Riparte il campionato con il big match dell’Olimpico tra Lazio e Milan, primo vero banco di prova per i ragazzi di Montella, dopo la buona partenza ma con squadre ampiamente alla portata. Il tecnico non ha intenzione di fare esperimenti in un match così delicato, per cui verrà riproposto il tanto caro 4-3-3. Da valutare molti giocatori rientrati da pochissimo dalla trasferte con le proprie nazionali, il che potrebbe anche essere un elemento penalizzante per il Milan. Vediamo come arrivano le due squadre al match.

Qui Lazio – Più di una grana per Simone Inzaghi, che dovrà fare a meno principalmente del neo acquisto Nani e di Felipe Anderson, che tornerà ad ottobre. Pochi dubbi invece per difesa e centrocampo, dove a Lucas Leiva toccherà l’arduo compito di sostituire l’ex capitano Biglia.

Qui Milan – Pochi dubbi anche per Montella. In difesa preferito Calabria su Abate per sostituire l’infortunato Conti, al centro Romagnoli ancora non al 100%, sarà pronto per l’Europa League. In mediana esordio da titolare per Biglia proprio contro la sua ex squadra, panchina per Locatelli, mentre Montolivo agirà da mezzala. In attacco confermatissimo Cutrone, con Borini e Suso ai lati. Panchina per Bonaventura e Calhanoglu.

Una grande incognita sulla partita: le condizioni del tempo.

I probabili due schieramenti: 

Lazio:  Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Basta, Leiva, Parolo, Lulic; Savic, Luis Alberto; Immobile. All. S. Inzaghi.

Milan: Donnarumma; Calabria, Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessie, Biglia, Montolivo; Borini, Cutrone, Suso. All. Montella.

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko

Latest posts by Mirko (see all)