Donnarumma 6.5 Neutralizza Insigne e Mertens, ma non Zielinski. Comunque è grazie a lui che il Milan se la gioca fino alla fine.

Musacchio 5.5 Oltre agli errori di posizionamento, nel complesso non sembra mai brillare. C’è da chiedersi: bisognava andare fino in Spagna per trovare un difensore senza infamia e senza lode?

Bonucci 6 Si fa notare poco, il che forse è un bene. Un paio di buoni interventi, ma soprattutto niente strafalcioni. Ha il merito di credere nella rimonta fino alla fine, un pò come contro la Svezia..

Romagnoli 6 Complimenti per il gol, bellissimo. Peccato che tenga colpevolmente in gioco Insigne in occasione del gol di quest’ultimo.

Borini 5 Se comincia a deludere anche lui siamo francamente fritti. In grande difficoltà dal primo al novantesimo, forse condizionato dall’ammonizione precoce. Ieri andava tolto.

Kessie 5.5 Gioca con una certa flemma che non pensavamo gli appartenesse. Siamo speranzosi nei confronti del preparatore atletico, che lui ben conosce: lo rimetta a posto, deve correre, mangiarsi gli avversari, non passeggiare.

Montolivo 6 Per circa un tempo è il più lucido (ed utile) dei nostri, poi comincia a commettere qualche errore di troppo, ma del resto come gli altri rossoneri, tipo Bonaventura.

Bonaventura 5.5 Fuori condizione, quando cerca lo spunto giusto, raramente lo trova. Un tiro senza pretese, tanta buona volontà, ma pochissima incisività. Non deve riprendersi la nazionale, deve riprendersi il Milan.

Suso e Locatelli 6 Bene ma non benissimo. Fantasia del primo e geometrie del secondo sono limitati dal valore dell’avversario. Poi lo spagnolo esce per infortunio e per il Milan cala la notte.

Kalinic 5 Un pesce fuor d’acqua, che a tratti ricorda Bacca per inconcludenza e che solo Montella poteva ostinarsi a tenere in campo per tutta la partita. O forse lo avrebbe fatto anche Ventura.

Andrè Silva 6 Senza fare sfracelli, almeno dimostra di saper tenere palla, dandole del tu. Per l’autostima di una squadra come il Milan, anche questo è importante.

Montella 5.5 Questo Milan è poca cosa. La partita poteva tranquillamente finire 3-0 per i padroni di casa, solo per caso è andata meno peggio. Ci spieghi Rodriguez in panchina. Sesta sconfitta in 13 giornate di campionato, ma lui resta ottimista..

Nils

Nils

Seguo spesso l'istinto.
Nils

Latest posts by Nils (see all)