Chiuso finalmente il caso Deulofeu (lo spagnolo sta già allenandosi a Milanello, possibile la sua presenza domani contro la Juventus), i pensieri dei tifosi, e forse anche di Montella, sono rivolti agli ultimi giorni di questo mercato invernale. Non ci saranno colpi clamorosi, questo è certo, ma eventualmente qualche scambio o qualche occasione speciale.

Cosa serve – Nelle ultime ore non si è parlato altro che di Niang. Quasi sicuramente il francese dirà addio al Milan, o solo arrivederci nel caso fosse ceduto in prestito. Purtroppo l’attaccante ha mostrato un calo vistoso nell’ultima parte di campionato e gli ultimi minuti di Torino hanno fatto capire che forse serve davvero fargli cambiare aria. Intavolata col Genoa uno scambio con Ocampos o Lazovic, anche il Torino si è interessato a lui, mentre è ancora possibile una sua cessione definitiva in Premier. A dire il vero a questa squadra servirebbe come il pane una valida alternativa a Locatelli in cabina di regia, ma forse stiamo chiedendo troppo…

Cosa non serve – Anche per questa sessione purtroppo non possiamo far altro che assistere ad un mercato low cost, in cui si cerca disperatamente un’occasione. Alla Deulofeu per intenderci. Il rischio, altissimo, è di ritrovarci in rosa l’ennesimo rincalzo che serve a poco alla causa: a quel punto meglio rimanere così e puntare tutto sulla grinta e l’orgoglio di questi ragazzi. Di loro, come detto, non farà parte Niang: a questo Milan non serve nemmeno un giocatore scoraggiato e bisognoso di nuovi stimoli.  

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam