Author Archive

Milan – Genoa, un pò di numeri

Due squadre che cercano assolutamente i tre punti. Il Milan, dopo la sconfitta a Torino contro la Juve, che ancora non spegne le polemiche e che ha interrotto la striscia di 5 gare consecutive senza sconfitte, e il Genoa che vuole riscattarsi dopo il

Montella e Ocampos nel post partita

Tre punti importanti conquistati nell’anticipo della ventisettesima giornata di campionato, ieri sera. Milan che vince 3-1 a San Siro, contro il Chievo, con doppietta di Bacca, finalmente sbloccatosi, e Lapadula che non sbaglia dal dischetto. Il tecnico Vincenzo Montella è intervenuto ai microfoni di

Montella: “Milan promosso. Il mercato? Ci pensa la società”

Domenica di vigilia per il Milan. I rossoneri scenderanno in campo domani (lunedì), alle 20.45, all’Olimpico, per la prima giornata di ritorno, ancora contro il Torino, battuto lo scorso giovedì in Coppa Italia. Una sfida tanto importante quanto difficile. Mister Montella è intervenuto nella

Ancelotti: il sole è più splendente dopo la tempesta

Per Carlo Ancelotti una stagione cominciata in salita quella alla guida del Bayern Monaco. Solo due settimane fa, l’allenatore che ha portato il Milan sul tetto d’Europa per ben due volte, quasi tre, era criticassimo dalla stampa tedesca e non solo. Si parlava di crisi

Le parole dei rossoneri dopo il poker

Milan per ora solitario al secondo posto, in attesa di Roma – Pescara di stasera. Conquistati tre punti sul campo dell’Empoli con un entusiasmante 1 – 4, che però non cancella il primo tempo di sofferenza per i rossoneri, prima squadra in questo campionato

Primavera: dopo la caduta è già tempo di rialzarsi

Una rapida occhiata alla situazione del campionato Primavera. Dopo le prime otto giornate del torneo, i rossoneri si trovano al terzo posto, con 15 punti insieme a Lazio, Sampdoria e Napoli, a un solo punto dal secondo posto, occupato dalla Fiorentina e a meno

Fra sogno e realtà, le parole di Montella e Lapadula

Una vittoria importante quella di ieri a Palermo, dove il Milan si è imposto 2 – 1 sui rosanero. Vittoria che permette ai rossoneri di stare ancorati ai primi posti della classifica con 25 punti, a un punto dal secondo posto, a soli 5

Teo Teocoli, lo showman dalla fede rossonera

A 71 anni ha visto vincere tutto dal club rossonero: Teo Teocoli, grandissimo comico, conduttore televisivo, imitatore, cantante e attore cinematografico, è un dichiarato sostenitore del Milan. Più volte ha confessato di aver iniziato a tifare per i colori rossoneri all’età di 10 anni.

I numeri di Chievo – Milan

Un match che vale per l’ottava giornata di campionato: Chievo – Milan, in programma questa sera alle 20.45. Una gara che sulla carta sembrerebbe essere favorevole ai rossoneri, anche storicamente parlando. La squadra di mister Maran ha vinto infatti solo due dei 28 incontri

Dalla C1 alla serie A: il successo calcistico ed imprenditoriale di Squinzi

Giorgio Squinzi, al timone del Sassuolo dal 2002 e presidente di Confindustria dal 2012 al 2016, è un presidente imprenditore, di origine… milanista (come lui stesso ha più volte ammesso). Una passione, quella calcistica, maturata negli anni, che lo ha portato ad acquistare la

Rossoneri indimenticabili: Manuel Rui Costa

Manuel Rui Costa: una bandiera del calcio portoghese e italiano. Attuale direttore sportivo del Benfica, è proprio lì, dalle giovanili, che inizia la sua carriera. Centrocampista completo, caratterizzato da una innata eleganza e dalla capacità di condurre la palla sempre a testa alta, nel

La soddisfazione di Montella, Bacca e Bonaventura nel post partita

Tre punti importanti, quelli conquistati dai ragazzi di mister Montella, che si sono imposti di misura su un’ottima Sampdoria. Mormorii e malcontenti spenti dunque dopo la vittoria rossonera a Marassi e crisi che sembra essere archiviata, perlomeno momentaneamente. È l’errore di Skriniar a permettere

Ventura, buona la prima: tre punti in dieci uomini

Bottino pieno per l’Italia di Ventura, che nella prima partita ufficiale il CT della Nazionale conquista 3 punti fondamentali per la qualificazione al Mondiale di Russia 2018. Dopo la sfida contro Israele, gli Azzurri sono primi del girone insieme alla Spagna che travolge il

Montella: ‘Contento della prestazione, ma amareggiato’

Primo flop per i rossoneri, caduti già dopo la seconda giornata di campionato al San Paolo di Napoli. Ben quattro i gol subiti: Niang e Suso rispondono ai due di Milik, ma la doppietta di Callejon fa conquistare al Napoli i primi tre punti

Montella si prende il timone del Milan, per lui un biennale

Vincenzo Montella è il nuovo allenatore del Milan. È questa la notizia diffusa ieri, martedì 28 giugno, alle 22.10 sul Sito Ufficiale Rossonero acmilan.com: ‘Vincenzo Montella è il nostro nuovo allenatore. Vincenzo ha firmato un contratto biennale con decorrenza 1′ Luglio. È convinzione della

Balotelli, il vento soffia verso sud est

Mario Balotelli in Turchia. Queste le voci degli ultimi giorni sul futuro dell’attaccante numero 45. Dopo un anno non particolarmente entusiasmante al Liverpool, che lo aveva acquistato per 20 milioni di euro e con cui ha un contratto fino al 30 giugno 2018, la

Marc Wilmots, il c.t. del Belgio

Il 13 giugno è arrivato. Alle ore 21 a Lione ci sarà il fischio d’inizio dell’Europeo per gli Azzurri di Antonio Conte. L’avventura comincerà contro i temibili Diavoli Rossi di Nainggolan, Mertens e Hazard, guidati da Marc Wilmots.  Classe 69, uno dei più conosciuti giocatori

Euro 2016: i pre-convocati azzurri e le partite dell’Italia

Europei 2016: fischio d’inizio il 10 giugno. Seguirà poi un mese di spettacolo negli stadi francesi, fino alla finale in programma il 10 luglio allo Stade de France, a Saint-Denis. Italia che partecipa al torneo con altre 23 squadre. Primo obiettivo: passare la fase

El Shaarawy, l’ultimo talento lasciato andare dal Milan

Milan – El Shaarawy: una storia ormai finita. Dopo l’esperienza a Milano, con 103 presenze e 27 gol e dopo i sei mesi fallimentari al Monaco, il Faraone ha ritrovato la condizione ottimale con la Roma di Luciano Spalletti, dove è arrivato in prestito

Grinta da vendere: Rino Gattuso

La sua carica, la sua grinta, la voglia di giocare sono le caratteristiche che lo contraddistinguono e che lo differenziano dagli altri centrocampisti. È Gennaro Gattuso, lo storico numero 8 rossonero, soprannominato Ringhio proprio per l’immensa grinta e l’aggressività che mostrava in campo. Grande

Per sempre rossonero: Ricky Kakà

Siam venuti fin qua, siam venuti fin qua per vedere segnare Kakà’… E chi lo scorda più questo coro che ci ha accompagnati dal 2003 al 2009, per poi risentirlo nella stagione 2013-2014. E di gol ne abbiamo visti tanti, alcuni spettacolari ed indimenticabili.

Marco Simoncelli

Un ricordo immortale quello di Marco Simoncelli, pilota motociclistico dal sangue rossonero,  conosciuto dagli appassionati come il Sic. Nato a Cattolica il 20 gennaio 1987 ha perso la vita in un drammatico incidente in sella alla sua moto: era la mattina del 23 ottobre
简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol