Mercato Archive

Milan e Inter su Fellaini?

Per la gioia di tutti i coiffeurs di Milano, a quanto pare il belga Fellaini potrebbe presto vestire la maglia rossonera del Milan o nerazzurra dell’Inter. Come riferito dal Daily Mail, il giocatore del Manchester UTD è stato infatti avvistato nei giorni scorsi proprio

Taarabt, forse c’è ancora l’Italia nel suo destino

Ricordate Adel Taarabt? Scommettiamo di sì, perche nella sua breve esperienza in un Milan semidisastrato, lasciò in tutti noi il ricordo di un talento cristallino, ottime giocate, assist e qualche  bel gol. Poi il destino lo mandò in Portogallo, al Benfica, dove non è

Mercato: tre le priorità per Mirabelli, una per reparto…

Difesa – Aria di addio per l’argentino Vangioni: l’argentino ha totalizzato 0 minuti con il Milan e sarà ceduto. Su di lui il Siviglia, ma attenzione all’interesse di Genoa e Palermo. In entrata si lavora per un centrale avendo tra le fila Gomez e

Sebastian Rudy, versatile e concreto: il Milan lo segue

Classe ’90, Sebastian Rudy è uno dei profili dell’ultima ora associati al Milan. Tedesco nato a Villingen-Schwenningen, si fa apprezzare soprattutto per la capacità di adattarsi a diversi ruoli: mediano di centrocampo che all’occorrenza può giocare sulla destra oppure arretrare in difesa diventando stopper. Già

Badelj ancora al centro di voci che lo danno prossimamente al Milan

Dejan Joksimovic, agente di Badelj, continua a invitare i rossoneri a fare un’offerta al suo assistito. Il costo del cartellino sembrerebbe essere sui 15 milioni di euro, anche se la decisione finale spetterà alla Fiorentina. Il nome di Milan Badelj è stato associato al

Montella e le castagne

Domani a Montella, in provincia di Avellino  si svolgerà la tradizionale sagra della castagna, evento di tre giorni che, tempo permettendo, richiamerà l’attenzione di più di 100.000 persone. L’omonimo Vincenzino, che campano è, probabilmente non riuscirà a fare altrettanto in occasione della sfida che

Il progetto giovani funziona, ma servono alternative

Data la classifica, dato il talento di molti ragazzi presenti nella squadra, la cui età media è la più giovane della Serie A, possiamo dire a pieno titolo che il progetto giovani del Milan ha finalmente preso piede. Al momento meglio non fare troppi

Milan – Aguero: se pò fà

Se ne era già parlato in estate, a luglio: lo volevano i cinesi e si tratta di un nome che mette d’accordo quasi tutti: l’argentino Aguero, detto “El Kun”, è uno di quegli attaccanti che possono considerarsi una garanzia perchè segnano sempre molti gol:

Mercato: tanti intrecci col Chelsea, ma Badelj è in pole…

In pieno clima “closing”, con una cordata da stabilire in modo chiaro e preciso, e una società da formare ancora in tutto e per tutto, le voci di mercato non si placano di certo. Fassone e Mirabelli intanto sono già al lavoro per gennaio…

Mercato, Mirabelli punta il giovane Tielemans

Poco più di tre mesi a gennaio, ma è già tempo di mercato, almeno per i tifosi rossoneri, in perenne attesa di grandi giocatori che da troppo tempo non arrivano più a Milanello, se non nel caso di qualche nostalgico ritorno (vedi Kakà). Il direttore

Come può cambiare il Milan a gennaio

Mentre il passaggio del Milan ai cinesi viene lentamente ultimato, e in attesa che la misteriosa cordata asiatica tolga le maschere dai volti dei suoi componenti, già si parla delle prime possibili operazioni che il nuovo Milan metterà in atto in ambito di calciomercato.

Milan, il progetto non può prescindere dai rinnovi: ecco la situazione

Il progetto giovani del Milan sembra finalmente decollare. In campo martedì con la Lazio sei giocatori italiani e soprattutto sei under 23, i quali hanno dimostrato tanta personalità e ampi margini di crescita. Per far sì che questo progetto abbia continuità è necessario portare

Milan, cala il sipario su un mercato triste. E forse sull’era Berlusconi

Giornata triste quella della chiusura del mercato estivo. Dopo aver acquistato riserve, scommesse e semi-sconosciuti ecco che per noi milanisti rimaneva l’”ultimo giorno”, quello dei sogni, delle speranze, dei “vuoi vedere che arriva…”. Nel pomeriggio un sussulto clamoroso: ecco i nomi di Jovetic e

Colpaccio Milan? Trattativa in corso per Jovetic

Forti indiscrezioni di queste ore danno quasi per fatto un incredibile (sarebbe tale) colpo del mercato rossonero. L’ex viola Stevan Jovetic, giocatore montenegrino classe ’89 dalla tecnica indiscussa, potrebbe presto indossare la maglia del Milan, ritrovando quello che alla Fiorentina era il suo allenatore:

Milan: difesa colabrodo, due i nomi per le ultime ore di mercato

È innegabile che le statistiche a questo punto del campionato lasciano il tempo che trovano, ma di certo rappresenta un campanello d’allarme il fatto che quella rossonera rappresenta la peggior difesa della Serie A, insieme all’Atalanta con sei reti subite. E non farà felice

Mercato: dopo Pasalic le altre mosse del Milan reparto per reparto

Difesa – A pochi giorni dalla chiusura del mercato i portieri rossoneri sono ancora troppi. Probabile vada via Gabriel: il brasiliano ha detto sì al Torino, che però lo vorrebbe in prestito mentre il Milan vorrebbe cederlo a titolo definitivo. Continua l’assalto del Chelsea

Josè Sosa, misterioso acquisto in un misterioso mercato

E alla fine dopo tanto discutere arrivò Josè Sosa dal Besiktas. Inevitabile la polemica scatenatasi sui social da parte dei poveri tifosi rossoneri che, molto probabilmente, anche quest’anno dovranno assistere ad una squadra mediocre, per nulla rinforzata rispetto allo scorso anno, se non per

Mercato: spuntano nomi nuovi per la difesa e l’attacco

Difesa – Evidente che l’acquisto di Gustavo Gomez non basterà per coprire una falla enorme al centro della difesa. Zapata sarà out per un bel po’, Vergara ed Ely sono inadatti a vestire la maglia rossonera, e i soli Paletta e Romagnoli non potranno

Il paraguaiano Gustavo Gomez è del Milan

Finalmente qualcosa si muove nel finora stagnante mercato rossonero. Proprio mentre il Chelsea di Antonio Conte sconfiggeva i giocatori di Montella, è stata praticamente chiusa la trattativa per l’acquisto di Gustavo Gomez, difensore dell’Atletico Lanus. Nato nel maggio 1993, Gustavo Gomez fa parte della

Mercato: in stand by Bacca, c’è la carta De Sciglio da giocarsi

Ad inizio agosto il mercato del Milan è ancora al palo, salvo gli acquisti di Vangioni e Lapadula. Come ormai tutti sanno due sarebbero stati i fattori che avrebbero potuto sbloccare le principali trattative (Musacchio, Sosa e Cuadrado su tutte): o l’arrivo dei cinesi