Campionato Archive

Milan – Atalanta: formazione confermata, out Caldara e Cutrone

Una gara fondamentale quella di oggi al Meazza per vari motivi. È necessario tornare ai tre punti dopo la brutta prestazione di Cagliari, per riaggiustare una classifica per ora certamente deludente. Non battiamo i bergamaschi in casa da quattro anni, ma soprattutto serve una

Gattuso “scopre” la panchina come arma micidiale

La bella vittoria contro la Roma, anche perché arrivata all’ultimo secondo dopo una partita combattuta e meritatamente portata a casa, ha lasciato in dote una considerazione molto importante: finalmente pare che il Milan e Gattuso abbiano a disposizione una panchina decisiva. I cambi della

Milan-Roma, le probabili formazioni

Dopo aver perso non malissimamente a Napoli, il Milan, incompleto e ancora alla ricerca del suo miglior assetto (non dimentichiamo che sono out Conti e Strinic) affronta oggi una delle top 4 d’Europa, semifinalista nell’ultima Champions League: la Roma. In pratica, per i rossoneri

Napoli – Milan: la prima di campionato è un affare di famiglia

Partita speciale quella di stasera al San Paolo, soprattutto perché è la prima gara ufficiale del nuovo Milan targato Elliott e plasmato in pochissimo tempo da Leonardo e Maldini. C’è curiosità quindi per vedere all’opera i nuovi acquisti, in particolare il grande ex Higuain.

Suso out, spazio a Cutrone. Quanti italiani in campo in Milan-Fiorentina!

Potrebbe essere l’ultima partita di Donnarumma e Kalinic con la maglia del Milan, ma anche di altri giocatori. Non l’ultima di Suso, che sarà assente per infortunio e dunque la sua ultima gara potrebbe perfino averla già giocata. Una sfida con tanti italiani in

Atalanta – Milan primo spareggio per l’Europa

Finale di campionato per nulla tranquillo quello che aspetta il Milan: la brutta sconfitta in finale di Coppa Italia consegna ai rossoneri due pesanti scontri diretti, che potrebbero regalare il sesto posto, i tanti odiati preliminari o addirittura un ottavo posto che significherebbe esclusione

Verona con l’acqua alla gola, per il Milan una specie di allenamento

Proseguono gli allenamenti del Milan in vista della finale di Coppa Italia che si giocherà fra pochi giorni. Oggi è prevista una sorta di amichevole con il Verona, molto candidato a retrocedere in serie B. La squadra di Pecchia è pressochè spacciata, per prolungare

Verso Milan-Benevento, ultime da S. Siro

Nella 34^ giornata di campionato, dopo 5 partite senza vittorie, il Milan di Gattuso affronta in casa il Benevento, ultimo in classifica a soli 14 punti ed ormai destinato alla retrocessione. I rossoneri sono costretti a fare bottino pieno se vogliono mantenere sufficiente distanza

Torino – Milan sfida per l’Europa, non si può più sbagliare

Con la trasferta di Torino probabilmente inizia per il Milan un altro mini-campionato: abbandonati quasi definitivamente i sogni Champions League, ora l’obiettivo diventa battagliare per il sesto posto, utile alla qualificazione in Europa League. La Fiorentina comincia a mettere fiato sul collo, Atalanta e

La parata di Donnarumma riaccende speranze e timori

… E dopo il bel pareggio con il Napoli riecco che l’Italia  rossonera e non, ha ripreso in mano il tanto caro e simpatico tormentone Donnarumma. La strepitosa parata salvarisultato su Milik non ci ha fatto altro che ribadire, se ce n’era bisogno, l’immenso

Milan-Napoli 0-0, le pagelle di Zapata e compagni

DONNARUMMA Voto 10: pronto al minuto 15 su Mertens, poi attento in uscita volante al minuto 38 e poi al minuto 80 su Insigne. Il voto è per il capolavoro al minuto 91, di fronte al quale non ci sono parole. In quel momento

Chi pensa allo scudetto e chi al tandem imperfetto

Non solo il derby romano nella 32ma di serie A. Oggi ci sono anche Juve-Sampdoria e Milan-Napoli. Se a Roma si parla di Champions League, i risultati delle due altre partite sono importanti in chiave scudetto. Ed anche in ottica europea, per il Milan. Se

Milan – Sassuolo: 3 considerazioni sul match

Il match di ieri sera al San Siro ci ha portato in consegna tanti motivi su cui riflettere. Noi ne abbiamo scelti tre. – Il pareggio interno col Sassuolo inevitabilmente ci dice che la lotta Champions ormai è qualcosa che non ci riguarda più,

Milan- Sassuolo, spazio ad Andre Silva

Mancano poche ore ore al posticipo di domenica sera, in cui il Milan affronterà il Sassuolo al Meazza. In casa rossonera la formazione è decisa per 10/11, stante il solito ballottaggio per il ruolo di unica punta. Dopo il derby infrasettimanale in cui Cutrone

Milan – Inter: vittoria o addio Champions, tutto in una sera

Derby dai risvolti calcisticamente drammatici quello che sta per inscenarsi al San Siro, soprattutto per i rossoneri. In caso di sconfitta infatti potremo dire definitivamente addio ai sogni Champions, una vittoria invece ci farebbe tornare prepotentemente in corsa. L’Inter pare arrivare meglio alla sfida,

Verso Juve-Milan, ultime dallo Stadium

Poche ore alla 30esima giornata di campionato che nel sabato della Vigilia di Pasqua si concluderà col posticipo serale tra bianconeri e rossoneri. La Juventus, prima in classifica a due punti di distacco dal Napoli, affronta un Milan in salute, reduce da 5 successi

Juve – Milan: potenza contro tendenza

Numeri: Dybala da solo segna quanto i 3 migliori cannonieri del Milan messi insieme (un gol in meno, ad esser pignoli). Potremmo quasi fermarci qui, perchè questo dato spiega già molte cose. Oppure il fatto che Higuain, da solo, segna più di Suso e Cutrone

Un Conti in più, un Kalinic in meno

A poche ore da Milan – Chievo, tiene banco l’inattesa esclusione di Kalinic dalla lista dei convocati. Il croato a quanto pare si sarebbe volutamente allenato a ritmo troppo ridotto, dopo aver appreso che sarebbe partito dalla panchina. Gattuso non tollera comportamente di questo

Il Milan a Genova ritrova vecchie conoscenze. Ritroverà anche il sorriso?

Dimenticare l’Europa League per il sogno Champions. Dopo la brutta prestazione di giovedì in Europa League, il Milan si riaffaccia in campionato, dopo due settimane di stop, con il solo obiettivo di vincere e cercare di recuperare punti in ottica qualificazione Champions League. L’avversario

Roma-Milan: le formazioni più probabili

Tre vittorie consecutive per la Roma padrona di casa, due per il Milan, che ha vinto 4 degli ultimi cinque impegni di serie A. Stasera la sfida è fra due delle squadre più in forma del campionato, separate da 9 punti, entrambe in piena

Europa in ballo, le formazioni ufficiali di Milan-Sampdoria

Mai in questo campionato come questa volta, una partita può valere un posto in Europa: per la precisione si parla di Europa League, ma è pur sempre Europa. Tre punti fondamentali per entrambe le squadre nel match che sta per iniziare: il Milan, con i

Giampaolo, l’interista amico di Sepulveda

Fino a pochi anni fa non molte persone conoscevano Marco Giampaolo (nato a Bellinzona nel 1967), calciatore di discreto livello prima (una carriera passata tra serie C e serie B) e allenatore con risultati altalenanti poi. Cagliari, Siena, Catania, Cremonese e Brescia le squadre allenate

Berardi, da cigno a brutto anatroccolo

Capita, a volte, che accadano fenomeni inspiegabili razionalmente. L’ involuzione di Domenico Berardi è uno di questi casi. Negli ultimi decenni raramente è accaduto qualcosa di simile. Dagli 11 gol della stagione 2012-2013 ai 31 gol realizzati nei due campionati successivi. Poi il calo:

Spal – Milan, riprende la corsa all’Europa: le probabili formazioni

Riprende oggi a Ferrara la rincorsa all’Europa per il Milan, dopo il pareggio di Udine che ha fermato una bella serie di successi consecutivi. Contro la Spal inizia un tour de force che vedrà coinvolti i rossoneri in nove gare (o undici, dipenderà anche