Hot Topics Archive

Cagliari-Milan: i probabili schieramenti in campo

Una squadra che punta solo a salvarsi, possibilmente in modo tranquillo, affronta stasera alle ore 18.00 una squadra che non sa ancora se può ambire a qualcosa, impelagata com’è al centro della classifica, a pochi punti dalla zona Europa League, ma comunque fuori dalla

21ma giornata di A: le principali quote degli scommettitori

Il big match della imminente ventunesima giornata di campionato è senza dubbio Inter-Roma. Stando alle quote degli scommettitori Snai, potrebbe esserci un sostanziale equilibrio, con l’Inter favorita per via del fattore campo (quota 2,35); la vittoria dei giallorossi è data invece a 2,95, il pareggio

Calhanoglu e Andrè Silva: le due missioni di Gattuso

Domenica ricomincia il campionato e con esso la seconda parte di stagione, in cui tutti sperano che il Milan possa finalmente dare una sterzata a quest’annata cominciata malissimo. D’ora in poi vedremo la vera squadra di Gattuso, e se effettivamente Ringhio sia riuscito a

Mai più un mago sul rettangolo di gioco: l’addio di Ronaldinho

A breve distanza dall’addio di Francesco Totti, stavolta tocca a Ronaldinho appendere le scarpe al chiodo, a conclusione di una carriera ricca di vittorie, trofei, gol e numeri da circo. Lo ha annunciato il fratello Roberto de Assis Moreira in un’intervista rilasciata a O Globo: «E’ finita,

Si lavora per il futuro: Tchouaméni e Brandt sul taccuino

A quanto pare il Milan a gennaio proseguirà con questa rosa senza alcun ritocco, fatta eccezione per qualche cessione, in primis quella di Gustavo Gomez (fumata bianca vicina con il Boca Jiunior, prestito a 500 mila euro e riscatto obbligatorio a cinque milioni), forse

Milan, allenamenti ripresi e Conti prende la rincorsa

Con la doppia seduta di allenamento odierna, il Milan ha ripreso ad allenarsi a pieno ritmo in vista della ripresa del campionato (domenica l’avversario, in esterna, sarà il Cagliari). Allenamento, ma solo uno, anche domani a mezzogiorno, mentre mercoledì ancora due sedute per gli

Ipotesi di riciclaggio per Berlusconi: nuova bufera sul Milan

Come se non bastassero le tante voci e indiscrezioni che si sono susseguite in questi mesi circa la nuova proprietà cinese del Milan, ecco comparire all’orizzonte una nuova presunta bufera che coinvolgerebbe Berlusconi e Yonghong Li, naturalmente sulla cessione del club. Ipotesi di riciclaggio

Calciomercato, piovono bombe

Un veloce ed incompleto riepilogo di quanto ho letto in questi giorni. Cominciamo con le bombe di mercato: Marco Fassone starebbe pensando di liberarsi in un solo colpo di Gigio Donnarumma e di Gattuso, per portare a Milanello Reina e Maurizio Sarri. La soffiata giunge

Mirabelli (quasi) come il primo Marotta alla Juve: i punti di differenza in classifica sono pochi

Premessa. Questo non è un articolo di difesa nei confronti di Mirabelli, si tratta invece del tentativo di dare un giudizio equilibrato. Quanto sto per dire, infatti, si basa esclusivamente sui numeri di due classifiche a confronto. Perche’ questo confronto? Perche’ nel Milan nuovi

I 40 anni di mister Gattuso, tra obiettivi per il presente e sogni per il futuro

In un momento in cui il Milan cerca con grande fatica di uscire dalle sabbie mobili di un campionato anonimo, in lotta per un posto in Europa League, facciamo gli auguri di buon compleanno a Rino Gattuso, anima di un Milan che fu e

Milan-Crotone 1-0, le pagelle del Diavolo

DONNARUMMA S.V.: interrompe il pisolino domenicale solo al minuto 63 quando respinge da par suo su Trotta. Un paio di rinvii sui quali poteva fare meglio. Vede gli attacchi finali del Crotone uscire a lato dei suoi pali. CALABRIA Voto 6+: è suo (finalmente!)

Milan – Crotone, che il girone di ritorno sia la svolta

Il girone d’andata è andato come è andato. Sembra essere uno scioglilingua, un gioco di parole, ma purtroppo non è così. Riflette infatti questa prima parte di stagione del Milan, trascorsa tra gioie (veramente poche), delusioni (parecchie), sconforto, rassegnazione, pressapochismo, confusione e tanto altro

Milan – Crotone, il giovane ex

Oggi andrà in scena Milan – Crotone, partita importante per entrambe le compagini per diversi motivi di classifica. In occasione della sfida di San Siro c’è un solo ex tra le due formazioni: stiamo parlando di Simic. I romantici potrebbero pensare a Dario, il

I possibili movimenti per questa sessione invernale

Più volte in questi mesi la dirigenza rossonera ha ribadito che il Milan non opererà durante la finestra invernale di mercato, ritenendo la rosa attuale adatta per raggiungere gli obiettivi prefissati. Tutto fa pensare che però qualche movimento sia in entrata che in uscita

Milan: in casa fra i peggiori attacchi della serie A

In questi primi quattro mesi della nuova era cinese, è chiaro a tutti che il Milan ha palesato diversi limiti. Fra questi, particolare gravita’ assume la sterilita’ dell’attacco, specialmente nelle partite casalinghe. Infatti, se andiamo a confrontare il numero dei gol segnati dagli attaccanti

Dicembre 2017, i top rossoneri

Cutrone: Lo ricordiamo in particolar modo per il derby di Coppa Italia vinto ai supplementari proprio grazie ad una sua graffiata. Tuttavia Patrick, come dice mister Gattuso, “ha il veleno dentro”, e lo si è visto tutte le volte che è subentrato dalla panchina,

Dicembre 2017, i flop rossoneri

Borini I tempi dell’arrembaggio e dei miracoli di volonta’ sono finiti, almeno cosi’ sembra. Nella migliore partita del mese, cioe’ il derby vinto con grande spirito di sacrificio da parte di tutti, lui non gioca. Abate E’ lui a creare i presupposti per il

Fiorentina – Milan: le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 7: Giornata particolare per lui che festeggia le 100 presenze con il Milan, e lo fa nel migliore dei modi: salva il risultato in almeno tre occasioni. Decisivo. Calabria 6: Disputa una gara onesta, mettendoci tanto impegno e cercando di combinare qualcosa anche

Fiorentina-Milan, i probabili schieramenti in campo

A Firenze per vedere se è tutto vero, per avere la conferma che la meritata vittoria di coppa con l’Inter può realmente essere l’inizio di una resurrezione troppe volte intravista, ma mai concretizzatasi veramente. Gattuso, il nuovo condottiero, cercherà di dar fiducia agli uomini

Cutrone spazza via l’Inter. Le pagelle dei nostri

DONNARUMMA A. 7+: dall’anonimato alla gloria imperitura nel giro di 15 minuti. Para come il fratello, bravo al minuto 58 su Joao Mario e al minuto 86 su Perisic. Prima, sbriga di piede o di testa senza paura diverse situazioni ingarbugliate come al minuto

Un obiettivo da centrare assolutamente

Dopo il quarto di finale fra Lazio e Fiorentina giocatosi ieri sera e vinto 1-0 dai biancocelesti, oggi a San Siro è tempo di derby. Milan ed Inter si affronteranno per la seconda volta in questa stagione (in campionato finì 3-2 per i nerazzurri). Il

Un derby senza Donnarumma, ma con Yonghong Li

La notizia di oggi è che Gianluigi Donnarumma salterà il derby per un problema all’inguine. Occasione per Storari per disputare una partita importante. Di importante ci sarà anche la presenza del presidente rossonero Yonghong Li, che solo altre due volte aveva assistito a un

Merry Christmas !

Con la Dea un’altra mazzata. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 5: contribuisce al vantaggio ospite con un bagher degno del miglior Bernardi. Poi para facile su Cristante nel recupero, poi ai minuti 52, 66 e 73. In evidente confusione. ABATE Voto 6: belle diagonali difensive ai minuti 7, 8 e 16. Buona lena in