Hot Topics Archive

Ultimi giorni di mercato: Leonardo pronto ai botti finali

Battute finali per questo scoppiettante mercato, che per alcuni versi ha visto il Milan di Leonardo protagonista. C’è ancora qualcosa da fare per sistemare la rosa, sia in entrata che in uscita, e il brasiliano lo sa bene. Vediamo reparto per reparto cosa aspettarci.

Ultimi giorni di mercato: diverse cessioni e (forse) qualche acquisto

Restano meno di 10 giorni alla fine della sessione di mercato estiva, che quest’anno termina il 17 Agosto, con largo anticipo rispetto alle stagioni precedenti. Lo staff dirigenziale è quasi al completo e Paolo Maldini andrà ad affiancare Leonardo nella gestione dell’area tecnico-sportiva. Uno

Emanuele Torrasi, pupillo di Gattuso

Proseguiamo il nostro percorso nella rubrica Scouting, parlando di Emanuele Torrasi, diciannovenne centrale della primavere milanista. Centrocampista multiruolo molto promettente, gli addetti ai lavori lo considerano molto abile sia in fase di impostazione che in quella difensiva. Nello scorso campionato ha disputato solo 4

Il nuovo Milan targato Elliott porta in dote una vecchia amicizia

È dunque iniziata l’era Elliott, quella che dovrebbe dare al Milan una nuova luce, dopo un anno disastroso targato Yonghong Li. I primi acquisti del nuovo dt Leonardo sono stati Caldara e Higuain, ma non solo. Pare infatti che sia ormai alle spalle la

Milan-Real Madrid l’11 agosto per il trofeo Santiago Bernabeu

XXXIX edizione del Trofeo Santiago Bernabéu: sabato 11 agosto di fronte ci saranno due fra le più importanti squadre europee della storia (di certo quelle che hanno vinto di più): Real Madrid e Milan. Cornice dell’evento, il mitico stadio Santiago Bernabéu, teatro di decine

Bonucci-Caldara: questo scambio s’ha da fare

Il neo direttore dell’area tecnica Leonardo è stato chiaro: “Bonucci ? Il tutto parte da un suo desiderio, se ci sarà la possibilità di realizzarlo lo faremo, ma dovrà essere molto interessante per tutti. La sua è stata un’idea, da lì è partito il

Non solo Juve: ecco tutti i possibili affari che tratta Leonardo

Ormai manca meno di un mese alla fine del mercato e il dt Leonardo è ancora alle prese con tante trattative per cercare di esaudire le richieste di Gattuso. Difesa – Bonucci ormai ha deciso di voler tornare a Torino, ma Leonardo in cambio

Matteo Gabbia, promettente Jolly Rossonero

Lasciando per un pò stare le intricate vicende riguardanti la proprietà del Milan, continuiamo a parlare dei giovani rossoneri con grandi potenzialità, nella ferma convinzione che se i campioni riusciamo a costruirceli in casa, il futuro non potrà che essere luminoso. Oggi parliamo di

Elliott non perdona: Fassone e Mirabelli salutano il Milan

Paul Singer va veloce. A pochi giorni dall’ormai memorabile 20 Luglio 2017, data in cui il TAS di Losanna ha sentenziato la riammissione del Milan alle competizioni europee per la prossima stagione, il fondo Elliott non ha perso tempo, rinnovando dapprima il cda societario

Management quasi completo, due grandi dubbi e un possibile addio

Il Milan con l’avvento di Elliott sta cambiando velocemente pelle per quanto riguarda il settore dirigenziale. Ormai Fassone e Mirabelli fanno parte del passato, dopo solo un anno di attività. Il nuovo quadro dirigenziale sembra invece essere quasi pronto. Nuovo management – Come riferito

Soncin, altro potenziale grande portiere del Milan del futuro

Abbiamo già parlato di un giovane portiere del Milan, ma in questo ruolo ci sono altri potenziali fenomeni. Uno di questi è Matteo Soncin. Nato ad Adria (Ro) il 28 marzo 2001, è un portiere molto reattivo, in possesso di un buon fisico e dotato di

Paolo Scaroni: ecco chi è il nuovo presidente dell’A.C. Milan

Nella giornata di giovedì 19 Luglio, come sappiamo, si è conclusa l’udienza al TAS di Losanna, in merito all’esclusione del Milan dalla prossima Europa League. Al dibattito ha partecipato una delegazione di ben 10 rappresentanti del club meneghino, tra i quali l’amministratore delegato Marco

Leonardo e Conte, idee vincenti?

Il CDA di domani sarà un importante, se non fondamentale, crocevia per il futuro del Milan. Sarà il Consiglio di Amministrazione in cui la società rossonera chiuderà ufficialmente la breve e burrascosa parentesi cinese per iniziare la nuova avventura americana. Una gestione che speriamo

Francia – Croazia: vediamo chi brinda in Coppa

Francia – Croazia: la finale di Davide contro Golia. La storia del pastorello Davide che, armato di una semplice fionda, uccide Golia, il temibile gigante dei Filistei in guerra con il popolo di Israele. E’ uno degli episodi più famosi della Bibbia. Simbolo della

CookieApp lancia una nuova applicazione che ti fa vincere con l’Intelligenza Artificiale

CookieApp ha lanciato una nuova applicazione per le scommesse sul calcio. L’intelligenza artificiale e il machine learning (apprendimento automatico) aumenteranno la precisione della previsione. CookieApp, uno dei principali sviluppatori di app per dispositivi mobili, ha recentemente rilasciato Football AI – Soccer Predictions, una nuova

Milan ormai nelle mani di Elliott: gli scenari lontani e vicini

Stando agli ultimi scenari, Yonghong Li dovrebbe ormai essere solo un ricordo nella mente dei tifosi milanisti. Come molti già prevedevano da tempo, la palla è ormai nelle mani di Elliott e molti già si chiedono che Milan vedremo durante la sua gestione. Nuovo

La mutazione genetica dell’Inghilterra. Occhio che stavolta i figli di Albione fanno sul serio

Nella sera in cui Kane quasi si nasconde e gioca solo per la squadra, brillano nell’Inghilterra del nuovo corso i giovani figli di Albione: Sterling, Alli, Lingard, Pickford. I bianchi vanno avanti superando la Svezia e approdano in semifinale dove troveranno la Croazia forse

Milan ad Elliott, Yonghong Li è fuori

Countdown finito: i 32 milioni di euro che il presidente Yonghong Li doveva restituire al fondo Elliott entro la mezzanotte del 6 Luglio non sono pervenuti. Ogni tentativo di procrastinare il rimborso del debito da parte di Li è stato respinto e dalla prossima

Brasile out, ora il Belgio ha l’occasione della vita

Disastro del calcio Sudamericano. Dopo l’eliminazione dell’Uruguay, è la volta del Belgio che si qualifica per le semifinali del Mondiale in Russia battendo una delle peggiori Selecao della storia. De Bruyne ed un autogol di Fernandinho regalano alla squadra di mister Martinez un traguardo

La Colombia cade sul filo dei rigori, Kane e compagni ai quarti

Caffè amarissimo per la Colombia che, dopo tre rigori su cinque, era sopra di uno per effetto della parata di Ospina su Henderson ed aveva un piede e mezzo nei quarti di finale. Bastava segnare, solo segnare, a quel punto. Semplice a dirsi un

Il Giappone esce a testa alta, ai quarti sarà Belgio-Brasile

Il Belgio vince con il Giappone in virtù della sua maggiore potenza e classe. Più centimetri e chilogrammi ma il Giappone ha sfruttato gli errori dei belgi con grande lucidità, velocità e coraggio. La partita è stata bella, soprattutto per merito dei giapponesi a

I geni del grande Peter non bastano: la Croazia va avanti

Nella giornata dei calci di rigore passa la Croazia ai danni della Danimarca. Eppure non sembrava dovesse finire così. Infatti dopo 4 minuti le squadre erano in parità: a M. Jorgensen aveva risposto Mandzukic. Due gol abbastanza simili, segnati dall’interno dell’area di rigore, sotto

Poco Messi, troppo Mbappè: Francia-Argentina 4-3

Inizia col botto la fase ad eliminazione diretta dei Mondiali. La Francia passa ai quarti dopo un sonoro ed appassionante 4 a 3 sull’Argentina dell’inguardabile Sanpaoli, certificandone il fallimento tecnico e tattico. Il tatuatissimo C.T. della Seleccion, infatti, si gioca il passaggio ai quarti

Colombia – Senegal: i Gialli eliminano i Neri per aver preso meno gialli

Colombia – Senegal 1-0 Al termine di un incontro bloccato e molto tattico, tra due squadre che si sono equivalse, passa la Colombia grazie ad una zuccata del suo difensore Yerri Mina. Recrimina giustamente il Senegal per un’azione che poteva essere decisiva ai fini