Varie Archive

Rijeka, Croazia

Gabriele D’Annunzio la voleva a tutti i costi, tanto da occuparla marciandovi con i suoi legionari il 12 settembre 1919. L’italia, che la ebbe fra le due guerre, forse la voleva meno e alla fine la perdette. Rijeka, che noi chiamiamo Fiume perchè questo significa,

Milan, sempre più dubbi su Yonghong Li

Come se non bastasse il deludente andamento della squadra sul rettangolo di gioco ad aggravare il clima tra i tifosi si aggiungono alcune preoccupanti indiscrezioni che gettano un ulteriore alone di mistero sulla proprietà cinese e sul presidente Yonghong Li in particolar modo. Dapprima

Black Friday: giù il prezzo per moltissimi prodotti tecnologici

Il grande appuntamento è il 24 novembre, ma già da qualche giorno sono attive diverse sensazionali offerte di Amazon, che alla settimana del Black Friday ha dedicato una serie interminabile di prodotti proposti a prezzi ribassati. Come sempre l’elettronica la fa da padrone, con

Calcola i tuoi potenziali guadagni con Betulator

Ti piace scommettere e sei alla ricerca di un tool che ti semplifichi la vita aiutandoti a migliorare la tua bet strategy? Con Betulator puoi calcolare quanto vinceresti in base alla tipologia della scommessa che hai intenzione di piazzare. Visita il sito web, inserisci il

Racconti rossoneri – Storie di puro milanismo

Oggi vi proponiamo un libro presente nelle edicole da diversi mesi, dal titolo: “Racconti Rossoneri”, di Sergio Taccone. Il volume è un’antologia di ventuno racconti che tratta vicende sviluppatesi quasi esclusivamente tra la metà degli anni ’70 e la metà degli anni ’80, compresa

Atene, il fascino di una storia irripetibile

Eterna, duplice, sofferente, ricca di contrasti, indimenticabile. Atene è tutto questo e molto di più. Combattuta tra l’enorme peso di un passato immane e la crudele violenza di una modernizzazione che tutto copre col cemento, Atene riesce ancora a far risaltare la sua bellezza

Halloween 2017: sconti da paura!

Sconti spaventosi, fino al 70%, nel giorno di Halloween 2017! Occasioni da cogliere al volo, perchè valide solo per poche ore, fino ad esaurimento dei quantitativi disponibili. Stiamo parlando delle offerte a tempo di Amazon: per esempio lo Smartwatch MallTEK Android, in vendita con il 59% di sconto

Il mondo parallelo del Milan

Che frequentare il mondo dei “social media” sia un modo di partecipare, un tentativo di lasciare una traccia della propria vita, a volte difficile, piccola e mediocre, è un fatto noto. Lasciare un’opinione, un’idea o invettiva che sia, innescare un dibattito, è “rendersi visibili”,

Toh chi si rivede: Lapadula

Possibile rientro di Lapadula oggi a San Siro, dopo l’infortunio. L’ex Milan è stato out per 50 giorni dopo il trauma al ginocchio sinistro registrato durante la partita con l’Udinese, valsa per la terza giornata di campionato. Oltre alla sconfitta per 1-0, quel giorno un

Fassone calma le acque

Clima pesante in casa rossonera dopo il botta e risposta tra Mirabelli e Montella, a tal punto che il mister rossonero avrebbe seriamente contattato il proprio farmacista di fiducia… Fassone prova così a rassenerare gli animi con un’intervista esclusiva rilasciata a “La Stampa”, dove

Yonghong Li a caccia di nuovi finanziatori

Dopo le voci circolate a fine Agosto prende adesso più corpo la possibilità che il neo presidente Yonghong Li sia in cerca di un “partner” per rifinanziare il credito di oltre 300M che il fondo Elliot vanta nei suoi confronti. E’ notizia di queste

Il Milan cambia Maglia, è Puma il nuovo sponsor

Dopo l’addio dell’official partner storico Adidas e le voci sulle trattative in corso con Under Armour e New Balance adesso è ufficiale: il Milan dal prossimo anno vestirà Puma. La nota azienda europea, con sede in Germania e di proprietà del gruppo francese Kering,

Marco Borriello, una vita divisa tra goal e flirt

Borriello, un nome che evoca goal e flirt. Questo perché il giocatore napoletano è da anni un attaccante capace di fare goal sia nelle porte delle squadre avversarie che nei cuori delle più belle ragazze che calcano i palcoscenici italiani. Marco, bomber di razza,

Vienna: arte, storia e … cucina

Vienna, una città romantica, intrisa di storia e particolarmene ricca di bellezze artistiche. Capitale dell’Austria, è sede di importanti organizzazioni internazionali, tra le quali l’OPEC, l’AIEA e l’ONU. L’esuberanza decorativa dello stile barocco fa da cornice ad una delle città più vivibili del mondo, rappresentata

Simone Inzaghi, presto sulla panchina di una big?

Eviterò di parlare nuovamente della pesante sconfitta subita dai rossoneri per mano della Lazio, squadra che, nonostante le cessioni di Keita e Biglia, due pilastri della scorsa stagione, si è dimostrata davvero quadrata e ben organizzata. Gran parte del merito è andato, a mio

T come Tetovo, come Tranquillità, come Tensione

Nord ovest della Macedonia, circa 450 metri sul livello del mare,  è qui che sorge la città di Tetovo, un centro di neanche 90.000 abitanti, alla periferia di una terra piena di contrasti e contraddizioni. Tetovo, diciamolo subito, è sconosciuta alla maggior parte degli

Craiova, periferia sud est d’Europa

Romania meridionale, circa 200 km da Bucarest: è qui che si trova Craiova, importante centro industriale, commerciale e culturale della regione Oltenia, non lontano dal confine con la Bulgaria. Con i suoi circa 300 mila abitanti, è sviluppata in gran parte sulla riva sinistra

Star Sixes Casinò: il torneo delle leggende del calcio

Immortali stelle del calcio si sfidano nel torneo “Star Sixes”. Su Fox Sport dal 13 al 16 luglio Sul palcoscenico della prestigiosa O2 Arena di Londra stanno per scendere in campo tante fantastiche squadre che si sfideranno nel torneo “Star Sixes”. Si tratta della prima edizione di un torneo di calcio

CONFEDERATIONS CUP: risultati e punto della situazione

Se ne parla poco, ma in questo periodo per gli amanti del calcio e del verde rettangolo di gioco, occasione da non perdere è la Confederations Cup 2017. La manifestazione ha avuto inizio il 17 giugno scorso in Russia e andrà avanti fino ai

Da Erasmo da Rotterdam a Mino da Haarlem

Avrà di certo nutrito anch’egli l’angoscia e il timore per il suo precario futuro il Nostro come quando, appena diciottenne, Ottaviano Augusto fu raggiunto in Asia Minore dalla notizia della imminente congiura allo zio Cesare. E certamente fu pervaso dall’idea del fallimento il Nostro

Donnarumma: Bandiera? Un venduto come Giuda

Tutti si ricordano di Giuda Iscariota, passato alla storia per aver dato il famoso bacio che tradì Gesù Cristo condannando quest’ultimo alla croce. Fortunatamente quel che stiamo vivendo in queste ore non è nulla di così drammatico perché riguarda semplicemente un giocatore che, dopo

Philipp Lahm, quando la completezza è un’arte

Un grandissimo calciatore dei nostri tempi, un terzino come ce ne sono pochi. In realtà definirlo terzino è assai riduttivo, perchè questo giocatore ha sempre avuto la rara qualità di comportarsi benissimo ovunque lo si mettesse in campo. Un tuttocampista, si potrebbe ben dire.

Cagliari, arresti nell’azienda del presidente

Il Cagliari, come sappiamo dal calendario, sarà l’ultima avversaria del Milan in questo campionato. Una squadra, quella sarda, che naviga da tempo in acque tranquille, avendo conquistato agevolmente la salvezza grazie a un attacco più che discreto (51 gol segnati, il Milan ne ha

Maldini: “Non tornerò al Milan, la decisione è presa. Le bandiere sono ingombranti in società”

L’ex capitano rossonero Paolo Maldini è tornato a parlare ai microfoni di Sky Sport a margine di un evento Nike. “Sto bene dai, non sono in grado di fare neanche una parte della maratona ma sto bene. Sinceramente le corse lunghe non mi sono mai
简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol