Pagelle Archive

Si rivedono i 3 punti. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA 6,5: è grande al minuto 14 su Falcinelli, poi si guarda attorno senza doversi molto preoccupare. Efficace nelle uscite alte a pugno. ZAPATA 7: riecco il Zapata insuperabile di Udine. Qualche intoppo con il campo scivoloso non frenano il suo tempismo e la sua fisicità.

Aek Atene – Milan, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6: L’Aek è poca cosa, e si fa vedere solo per qualche conclusione da lontano che Gigio controlla agevolmente. Musacchio 5: Uno dei peggiori. Si fa sistematicamente saltare e sbaglia tutto ciò che c’è da sbagliare. Nella ripresa, almeno il suo compitino lo

Higuain ne fa 2, il Milan zero. Le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6 Si fa notare solo per il taglio dei capelli, non compie interventi di particolare rilievo e nulla può sui due gol del Pipita. Zapata 6 Non sfigura per niente al cospetto di giocatori di livello europeo. Forse fa sentire troppo il fisico,

Suso stellare e il Milan va. Le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA 6,5: solito primo tempo da spettatore a mano della facile presa su Radovanovic al minuto 9. Però c’è e lo dimostra con la deviazione di giustezza su colpo di testa di Tomovic al minuto 73. In precedenza vorrebbe frustare Kessie che concede all’esterefatto Birsa

0-0 col Genoa, le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA  s.v.: primo tempo totalmente inoperoso salvo l’intervento su Rigoni al minuto 45. Stessa solfa nel secondo con lo spavento del tiro di Bertolacci a fil di montante al minuto 55. ZAPATA 6+: non soffre l’inferiorità numerica e ci mette il fisico quando serve,

Solo un pari con l’AEK. Calhanoglu flop, le pagelle del Milan

Donnarumma 6 Bravo in occasione del colpo di testa di quello col cognome lungo ed anche a sventare il tiro del greco col cognome corto. Un altro greco col cognome lungo ci prova dalla distanza nel finale, ma Gigio è pronto. Rodriguez 6 Senza

L’Inter vince il derby agli sgoccioli, le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA 6,5: para al minuto 35 su Icardi e al 42 su Vecino, nonché al minuto 76 su Perisic. Non può nulla sui due gol di Icardi lasciato incustodito dalla coppia centrale. Nel primo tempo ammira attento i tentativi dell’Inter passargli attorno come pallottole

Macedonia letale, le pagelle della nazionale

Buffon 6 Solo una parata da segnalare, neanche difficile. Poteva far meglio sul gol, ma Trajkovsky ha tirato bene. Chiellini 6+ Salva su Nestorovski, riparando all’errore di Bonucci e soprattutto, firma il gol del provvisorio vantaggio. Tuttavia è lui a sbagliare innescando il pareggio

Milan – Roma, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 5,5: Serata no per Gigio. Nel primo tempo un errato rinvio stava per costare caro, nel secondo tempo non può nulla sul gol di Dzeko ma una sua respinta difettosa provoca il gol di Florenzi. Musacchio 5,5: Complessivamente una buona partita per l’argentino,

Milan – Rijeka 3-2, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 5.5 Incerto sul gol di Acosty, per poco non arriva sul penalty. Lontani i tempi in cui le sue prodezze catalizzavano l’attenzione di tutti. Musacchio 6 Contro Heber e compagni le difficoltà non mancano, ma è bravo a segnare il gol. Acquisto azzeccato. Bonucci

Samp – Milan 2-0. Le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA 6,5: para su Zapata (l’altro) in off-side al minuto 13 e al minuto 63 su Praet (senza soffrire), trema ai minuti 36 e 42 su Zapata e Torreira. Gioca molto con i piedi. Assiste al minuetto della difesa sui gol ai minuti 71 e

Milan – Spal, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6: Ha pochissimo lavoro da fare contro una Spal mai seriamente presente nell’area rossonera. Oggi spettatore non pagante. Zapata 6,5: Buonissima prestazione quella del colombiano, che sembra trovarsi a suo agio nella difesa a tre. Va anche vicino al gol in occasione di un

Milan – Udinese, le pagelle dei rossoneri: Biglia e Kalinic i migliori

DONNARUMMA 6: primo tempo trascorso al telefono con la morosa, nella ripresa para bene su Fofana al minuto 62’ e si garantisce la cena. MUSACCHIO 6: cede volentieri a Bonucci l’incombenza della costruzione del gioco presidiando la zona di competenza. Non fa brillare gli occhi

Austria Vienna – Milan, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6: Ordinaria amministrazione con un paio di buone parate in una gara non impegnativa. Può far poco sul colpo di testa del gol. Zapata 5,5: Gara tutto sommato tranquilla per lui, contro avversari onestamente mediocri. Ha tuttavia sul groppone la disattenzione sull’unico gol austriaco.

La Lazio oscura il Milan. Le pagelle di Suso e compagni

DONNARUMMA Voto 6 : devia quel tanto che basta per evitare il tap-in di Bastos al 16’. Non può nulla né sul rigore né sul raddoppio di Immobile. Assiste impotente ai primi 10’ minuti della ripresa. Para su Immobile al 71’. CALABRIA Voto 5,5 :

Italia – Israele: le pagelle degli Azzurri

Buffon 6: Stavolta nessuna critica, due belle parate nel primo e nel secondo tempo anche se in alcune occasioni appare ancora non il miglior Buffon. Conti 5,5: Al suo esordio in azzurro dal primo minuto, non gioca una gara eccellente: poche volte al cross,

Flop totale al Bernabeu. Le pagelle dell’Italia

Buffon 5.5 In ritardissimo sul calcio di punizione di Isco, non può invece nulla sul secondo gol. Evita un ulteriore gol al passivo, parando su Carvajal. Darmian 5.5 La sua fascia è una delle cose meno brutte della serata, tuttavia i suoi cross non

Milan – Cagliari 2-1, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6 Piuttosto sicuro con le mani per quanto non troppo impegnato dal Cagliari. Tuttavia non sempre si disimpegna efficaciemente coi piedi. R.Rodriguez 6.5 Piedi buoni, esperienza, savoir faire, cross efficaci. Eppure non è ancora al top. Musacchio 5.5 Elementare e non sempre impeccabile.

Shkendija – Milan, le pagelle dei rossoneri

Storari 7: Inaspettato protagonista della serata. In particolar modo nel secondo tempo il Milan si addormenta e lui disinnesca almeno tre occasioni da gol dei modesti macedoni. Zapata 5,5: Il colombiano rimane un ottimo difensore fino a quando tiene alto il livello di concentrazione,

Tris in trasferta a Crotone, le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 6+ : para al 20’ su Budimir e poi sulla punizione di Mandragora a recupero scaduto. Giusto per la pagnotta domenicale. CONTI  Voto 6+ : parte tranquillo, senza affondare più di tanto, perché non serve. Poi comincia ad infilarsi di giustezza su lancio dalle

Shkendija surclassato, le pagelle del Milan

Donnarumma 6 Per oltre 60 minuti assiste alla goleada dei suoi compagni. Pochissimo impegnato, in effetti solo una parata. Conti 6.5 Già molto in palla, quando si accende non ce n’è per nessuno. Nel secondo tempo è letteralmente imprendibile per i poveri macedoni. I Mondiali

Craiova – Milan: le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6: Bella la parata su Mitrita lanciato a rete, che in pratica salva il risultato, commette però qualche errore in uscita che per poco non costa il pareggio. Abate 6: A lui delegato il compito di monitorare la zona difensiva con Rodriguez più

Pagelle stagione 2016-2017: il centrocampo

BONAVENTURA 6,5 Sebbene assente di lungo corso per l’infortunio in quel di Udine, dove, tra l’altro, ci aveva portato in vantaggio, il buon Jack è risultato comunque il migliore del reparto mediano per rendimento. Questo ci fa capire quanto ci sia mancato il suo

Pagelle stagionali 2016-2017: l’attacco

DEULOFEU 6.7 Da ultimo arrivato, quasi per caso, a migliore dell’attacco, tutto in pochi mesi. Veloce e geniale, per molto tempo rappresenta un problema non risolvibile per le difese avversarie. Sguscia via come un’anguilla, spariglia gli equilibri, sbanca il banco. Corre in avanti e
简体中文EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol