Si conosce già la prima finalista della Confederations Cup 2017: ieri alla Kazan Arena il Cile di Medel ha eliminato il Portogallo, imponendosi ai calci di rigore, dopo un match a reti bianche. Decisivi gli interventi dell’estremo difensore Claudio Bravo. Una sfida dal sapore di Champions League, se pensiamo alla presenza di Cristiano Ronaldo e Vidal. Una piccola rivincita, dunque, per l’ex juventino.

La partita è stata sostanzialmente equilibrata, anche se il Cile aveva colpito un doppio legno negli ultimi secondi e l’arbitro non aveva voluto concedere ai sudamericani un calcio di rigore sacrosanto. Giusto dunque che sia stato questo l’esito finale della sfida dal dischetto. Oggi si gioca Germania – Messico, seconda semifinale, a Sochi.

Nils

Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). A volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.