badeljmilanMentre il passaggio del Milan ai cinesi viene lentamente ultimato, e in attesa che la misteriosa cordata asiatica tolga le maschere dai volti dei suoi componenti, già si parla delle prime possibili operazioni che il nuovo Milan metterà in atto in ambito di calciomercato. I nomi sono davvero tanti, perciò vediamo di riepilogarne alcune, sottolineando il fatto che si tratta solo di operazioni possibili, ma ancora lontane dal concretizzarsi :

Zaza L’ex Juventus non ha avuto un buon impatto con la Premier League e già si parla di un suo imminente ritorno in Italia: i media inglesi lo danno quasi per certo e il Milan, che lo aveva già seguito alcuni mesi, rimane in pole position. 

Thiago Silva Il campione brasiliano non ha ancora rinnovato il contratto con il PSG, anzi gli attriti con il club transalpino aumentano. L’ipotesi di un ritorno al Milan è da considerare con grande attenzione, visto l’indimenticabile passato del difensore, a Milano, e l’immenso amore dei tifosi rossoneri nei suoi confronti. 

Fabregas I cinesi vogliono un nome forte, un campione affermato e lo spagnolo soddisfa pienamente questi requisiti. Al Chelsea Fabregas ha ricevuto i complimenti di Conte, tuttavia la nettissima sconfitta con l’Arsenal e la crisi di risultati impone dei cambiamenti nei prossimi mesi e nel mercato in uscita, Fabregas rimane uno dei candidati più idonei a fare le valigie.

Badelj Il centracampista viola sembrava quasi cosa fatta in estate, poi tutto è sfumato in un nulla di fatto. Adesso si è fatto sotto il Tottenham, che lo vuole a gennaio, per questo l’operazione sembrerebbe diventata più difficile. Ma il croato si chiama Milan e se il Milan ce l’hai anche sul documento di identità…

Rodrigo Caio Il giocatore ha appena cambiato agente, perciò il suo destino appare quantomai imprevedibile: quel che è certo è che il difensore centrale del San Paolo piace e molti club e fra questi anche al Milan, che ha già provato a farsi sotto in estate. Classe ’93, se dovesse partire Romagnoli, prenderebbe proprio il suo posto in difesa.

Romagnoli Il Chelsea di Antonio Conte, che non attraversa per niente un bel periodo nel campionato inglese, è alla ricerca di ottimi difensore e sembra disposto a fare follie per il giovane difensore rossonero. anche in questo caso, come per Bacca, entrerebbero nelle casse soldi molto importanti, perciò si tratta di una ipotesi fondata.

Bacca Il colombiano non è stato un acquisto sbagliato, tutt’altro: continua a far gol e sembra essere assai importante per i rossoneri, eppure le incomprensioni non sono mancate e qualche inaspettata panchina neanche. Inoltre il Milan potrebbe voler sfruttare l’alto valore di mercato dell’attaccante per mettere a segno altre operazioni importanti. La sua partenza, peraltro quasi data per scontata in estate, potrebbe esserci fra qualche mese.

Nils

Nils

Le mie info biografiche sono in sciopero. Torneranno in autunno o in inverno.
Nils