Derby numero 170, Milan leggermente favorito, le quote

Manca ormai poco al fischio d’inizio del centosettantesimo della Madonnina, che oggi cade proprio nel giorno del compleanno di Giovanni Trapattoni, grande ex di entrambe le squadre. Record di incassi e grandissima attesa, come quasi sempre del resto, ma di certo assai più dello scorso anno.

Il Milan ci arriva con un punto di vantaggio e vari punti di morale in più, sebbene continui a conservare una certa soggezione nei confronti dei nerazzurri, dovuta forse all’abitudine, acquisita negli ultimi anni, a star sotto in classifica (e a non vincere i , visto che l’ultima affermazione rossonera risale a qualche anno fa, Coppa Italia esclusa).

Una bella fetta di qualificazione Champions se la aggiudicherà la squadra eventualmente vincitrice. In caso di pareggio, che comunque non farebbe male a nessuno, il discorso sarà ancora rimandato. I bookmakers danno leggermente favorito il Milan, la cui vittoria, per Snai, è data a 2,45. Il pareggio a 3,00, mentre la vittoria dell’ a 3,15. Insomma, pronostici molto equilibrati dettati dall’estrema incertezza della sfida. Per gli appassionati di scommesse, tutte le altre quote sono disponibili a questo link.

 


Di seguito i probabili schieramenti della sfida:

MilanInter
Donnarumma G.Handanovic
CalabriaD’Ambrosio
MusacchioDe Vrij
RomagnoliSkriniar
RodriguezAsamoah
KessièGagliardini
BakayokoBrozovic
PaquetàVecino
SusoPolitano
PiatekPerisic
CalhanogluMartinez

 

Nils

Non possiedo preziosi monili, non colleziono vinili e non difendo diritti civili. Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). Considero normale, anzi indispensabile, un certo livello di faziosità, specialmente quando si parla di calcio, l'importante (per me, tu fai pure quello che vvvuoi) è non esagerare con la dose. Notate bene: a volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *