Mentre i ragazzi sul campo cercano di guadagnarsi il sesto posto per evitare i preliminari di luglio, la dirigenza è già al lavoro in vista del mercato estivo.

Cessione vicina – Naturalmente gran parte del mercato rossonero sarà condizionato dalle voci su Gigio Donnarumma. I clamorosi errori in finale contro la Juve e a Bergamo contro l’Atalanta non hanno fatto altro che alzare un polverone già di per sé burrascoso. Da una parte è risaputo che Raiola non attende altro che portare via il suo gioiello in vista di lauti guadagni, dall’altra la dirigenza potrebbe anche essere costretta a vendere in vista delle restrizioni Uefa. Anche il ragazzo sembra essere in crisi a causa del rapporto incrinato con la tifoseria. Sullo sfondo continua ad essere vigile il Psg.

Scambio possibile – Nelle ultime ore ha preso piede una clamorosa voce di mercato: come scrive il Tuttosport i francesi potrebbero infatti intavolare una trattativa col Milan per portare a casa Donnarumma in cambio di Edison Cavani. Il Milan di certo non scenderà sotto i 50 milioni per il suo portiere, stessa cifra che potrebbero chiedere i parigini per l’attaccante uruguayano. Unico ostacolo i 10 milioni netti che percepisce l’ex bomber del Napoli. La trattativa potrebbe comunque agevolare la ricerca dei rossoneri di un bomber senza sborsare cifre folli e improponibili per un club sotto la lente dell’Uefa. 

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it