Due nomi per il Milan: Joel Veltman e Jordie Clasie

 Di cosa c’è bisogno per costruire un Milan più degno già a partire dalla prossima stagione? Ovviamente di giocatori forti e giovani, in grado di garantire per almeno 4-5 anni un contributo di elevata qualità. Giovani, ripetiamo, perchè non serve praticamente a niente andare a comprare atleti sul viale del tramonto, che hanno già dato tutto il loro meglio in altri club, come Essien. Di nomi se ne fanno tanti, tantissimi. Andiamo ora a scoprirne due, entrambi protagonisti del campionato olandese.

Il primo si chiama invece Joel Veltman e gioca da centrale difensivo nell’Ajax di F.De Boer. Alto 1.82, è un classe ’92 bravo con i piedi e dotato di buona personalità. Pur essendo giovanissimo, può vantare qualche presenza in Champions League ed ha già esordito anche in nazionale. Seedorf lo segue con grande interesse e certamente sarebbe felice di averlo in rosa, ma attenzione: Joel piace molto anche a diversi club inglesi.

Il secondo si chiama Jordie Clasie, classe ’91, ed è un centrocampista in forza al Fejenoord. Tatticamente disciplinato, sebbene sia un brevilineo, è un calciatore molto fisico. Ottima corsa e resistenza, cosa che nell’attuale centrocampo rossonero solo De Jong e Muntari posseggono. Proprio come De Jong, eccelle nell’abilità di rubare palloni agli avversari. Entrambi questi talenti costano meno di 8 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *