france.euro2016.francia.buesSarà Francia-Portogallo l’atto finale di Euro2016: i transalpini allo “Stade de France” hanno avuto la meglio sui tedeschi di Low con il risultato secco di 2 reti a zero, entrambe realizzate da Griezmann. Tedeschi con il solito tiki-taken ridondante hanno tenuto costantemente le redini del gioco, senza peró mai pungere la difesa francese. Si sono fatte sentire le assenze eccellenti di Gomez, Götze, ma anche quelle di Hummels e Khedira. I tedeschi peró non si aggrappino a scuse, i transalpini hanno avuto la caparbietà di aspettare il momento opportuno e trafiggere l’avversario, di non mollare di fronte alla strapotenza dei panzer campioni del mondo in carica. È stata una partita ben gestita, studiata in maniera intelligente da Deschamps e il suo staff tecnico. Non c’è stata predominanza dei francesi in campo, ma gli episodi sono stati a loro favore e questo, come sappiamo, nel calcio conta molto. I “galletti” hanno optato per uno schema di gioco astuto e controllato, cosa che i tedeschi non sono riusciti a fare. Basti pensare al 73′, minuto del raddoppio francese: giocata di Pogba sul versante sinistro dell’area tedesca, cross in mezzo, uscita imperfetta di Neurer e ribattuta in rete da Griezmann. Low e compagnia si sono mostrati incapaci di decidere il match, limitandosi ad uno sterile possesso palla visto anche contro l’Italia. Francia assolutamente favorita per la vittoria finale: non solo in quanto padrona di casa, ma se da una parte troviamo un Portogallo non convincente se non per la partita vista con il Galles, con un Cristiano Ronaldo non certo nel pieno della sua forma fisica, dall’altra la nazionale di casa ha brillato nelle sfide di eliminazione diretta. Francia che quindi avrà la possibilità di tornare a trionfare sul tetto d’Europa, a sedici anni di distanza dall’ultima volta: appuntamento a domenica sera, 20.45, a Parigi.

Julian S.

Julian S.

Aretino dal sangue illirico. Apprendista giurista alla ricerca di una giustizia che forse ancora esiste. Beh sì, ho grandi ambizioni. Vivo immerso in una sorta di tensione creativa quotidiana. Comunicare per me è vivere, conoscere, condividere. Tifo Milan perché è l’essenza del calcio.
juliansaan14@gmail.com
Julian S.

Latest posts by Julian S. (see all)

Cheap Sex Web Cam