Il Milan che verrà, quello cinese, quello di Fassone e Mirabelli, ancora non è neanche legalmente nato, ma ciò non impedisce di pensare già al futuro e ai piani per rinforzare la squadra. Obiettivo principale un colpo per reparto, ad eccezione dell’attacco: in caso di addio di Deulofeu infatti, si cercherà anche un attaccante esterno. Parallelamente si lavorerà ai rinnovi dei gioielli che si hanno già in vetrina.

Rinforzi – A quanto pare l’argentino Musacchio, a meno di spiacevoli sorprese, dovrebbe essere il rinforzo che Montella cerca al centro della difesa. Sulla fascia Kolasinac è ancora un punto interrogativo: altri club, in primis l’Everton ancora non si danno per sconfitti. A centrocampo il colpo potrebbe essere Luiz Gustavo del Wolfsburg, il cui valore si aggira sui 10 milioni, antenne sempre puntate anche su Kessie e Badelj. In attacco possibile che si viri su Keita in caso di mancato accordo col Barcellona per Deulofeu.

Attacco – L’addio di Bacca a fine anno sembra quasi certo, quindi è necessario portare a casa un bomber di razza: secondo Tuttosport il primo nome sulla lista è Benzema. Il prezzo del 29enne francese dovrebbe aggirarsi sui 60 milioni di euro (che il Real girerebbe al Borussia per Aubameyang). I rossoneri potrebbero chiedere un pagamento dilazionato in tre rate con un ingaggio di 8 milioni netti al giocatore. L’alternativa a Benzema potrebbe essere Lacazette, 25enne del Lione, la cui valutazione è molto simile all’attaccante del Real.

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam