Il Flamengo augura a Paquetà di “conquistare il mondo”

 Il Flamengo ha ufficialmente salutato Lucas Paquetà, la cui carriera proseguirà presto dall’altra parte del globo, a Milano: “Sei arrivato bambino, sei cresciuto, hai giocato, hai brillato. Ora vai a conquistare il mondo. Ci incontreremo nuovamente perché questa è casa tua” – questo l’auspicio del club brasiliano, che sabato ha perso in casa per 1-2 contro l’Atletico Paranaense. E’ stata di fatto l’ultima partita di Paquetà con la maglia del Flamengo: la squadra di Rio de Janeiro chiude il campionato carioca in seconda posizione, a 5 punti di distanza dal Palmeiras. 10 i gol segnati da Paquetà, con 4 assist. A fine gara il classe 1997 si è accasciato sul campo del Maracanà, scoppiando il lacrime, abbracciato dai compagni di squadra.

Nils

Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). A volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *