Partita di ritorno dei playoff di Europa Legue, il Milan è volato in Macedonia per porre il sigillo alla qualificazione alla seconda massima competizione europea per club. Per l’occasione Montella ha deciso di lasciare a riposo Gigi Donnarumma, Andrea Conti, Calhanoglu, Montolivo, Musacchio e Rodriguez, neanche convocati, così come gli infortunati Bonaventura e Biglia. C’è invece Romagnoli, che parrebbe dunque aver risolto il problema al ginocchio che lo tormentava da mesi. Fra i 20 convocati ci sono anche alcuni ragazzi della Primavera, come Zanellato, che potrebbero scendere in campo stasera. Il tecnico rossonero è infatti intenzionato a schierare un undici composto da un mix di giovani e veterani (fra questi anche Storari).

Poco da dire sulla formazione dello Shkendija: i più fortunati in campo si porteranno a casa una maglietta di un giocatore del Milan.

Shkendija (4-2-3-1) Zahov; Todorovski, Bejtulai, Cuculi, Celikovic; Alimi, Totre; Radeski, Hasani, Abdurahimi, Ibraimi

Milan (3-5-2) Storari; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Calabria, Mauri, Locatelli, Zanellato, Antonelli; A. Silva, Cutrone

Arbitro del match: István Kovács (Romania)

Nils

Nils

Le mie info biografiche stanno attuando uno sciopero estivo. Torneranno in autunno.
Nils

Latest posts by Nils (see all)