Che non si dica che parliamo solo di Milan. Oggi infatti diamo uno sguardo a cosa (non) combinano i cugini nerazzurri. Basta scorrere velocemente i social per accorgersi che la situazione, almeno per quanto riguarda gli umori, non è delle migliori. Malgrado la fiducia di una parte di irriducibili tifosi, che su twitter hanno anche creato l’hashtag #interiscoming (nella speranza che il bello del mercato stia per arrivare), la sensazione è che prevalgano l’impazienza e lo sconforto, come si evince dai tweet sotto riportati.

 

I nomi più caldi del mercato nerazzurro sono Nainggollan, Di Maria e Borja Valero, e per quanto riguarda i primi due, se ne parla ormai da tanto tempo. In concreto, l’unico vero ”big” arrivato finora nella seconda squadra più titolata di Milano è il tecnico Luciano Spalletti. Senza dimenticare Sabatini, colui che di fatto deve occuparsi del mercato. Per il resto, ha appena fatto le valigie Banega, potrebbero presto farle Gabigol e Murillo (quest’ultimo piace allo Zenit di Mancini) ed è alto il rischio che possano partire anche elementi validi e apprezzati dalla tifoseria, come Perisic, Medel e Joao Mario. Invece di acquisti importanti, veri, pesanti, ancora non c’è traccia. E il caldo secca la gola sempre più.

Nils

Nils

Le mie info biografiche sono in sciopero. Torneranno in autunno o in inverno.
Nils