Italia – Portogallo: ultima di Nations League, ballottaggio in attacco

 Stasera al Meazza tutto esaurito per la gara col Portogallo, vero e proprio esame di maturità per i ragazzi di Mancini. La qualificazione alle final four è appesa a un filo (servirà vincere e poi sperare nella vittoria della Polonia in terra lusitana, oppure vincere con due gol di scarto per attendere anche un pareggio), ma ciò che davvero conta sarà tastare i progressi degli Azzurri dopo la vittoria con i polacchi, anche in ottica Euro 2020.

Qui Italia – Poche indecisioni per Mancini. In difesa out Romagnoli per una contrattura, giocherà la coppia juventina Bonucci – Chiellini, con Florenzi e Biraghi sulle fasce. Anche in mediana tutto confermato: Jorginho agirà da regista con ai lati Barella e Verratti. Dubbio invece in attacco: fuori causa Bernardeschi, ballottaggio Immobile – Berardi per il posto al centro dell’attacco. Ai lati confermati Chiesa e Insigne.

Qui Portogallo – Modulo speculare quello di Fernando Santos. In difesa squalificato l’esperto Pepe, giocheranno centrali Fonte e Ruben Dias, mentre i terzini saranno gli “italiani” Cancelo e Mario Rui. In mediana tanta qualità con Bernardo Silva, Ruben Neves e Willian Carvalho. In attacco l’ex rossonero Andrè Silva coadiuvato da Pizzi e Bruma. Ancora non convocato Cristiano Ronaldo, che dovrebbe far ritorno in nazionale con le qualificazioni agli Europei.

Italia: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct. Mancini.

Portogallo: Rui Patricio; João Cancelo, Fonte, Rúben Dias, Mário Rui; Rúben Neves, William Carvalho, Bernardo Silva; Pizzi, André Silva, Bruma. Ct. F. Santos.

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *