muntariSfida tra squadre che rincorrono stasera. Per il Milan la cosa non appariva in estate un evento imprevedibile: con allenatore e sistemi nuovi, un altro anno zero per i rossoneri. Vincere significherebbe rimanere agganciati al treno delle prime, ma soprattutto darebbe un’enorme spinta psicologica. Le cose sono diverse sul fronte juventino dove dopo anni di assoluto domino ora la banda di Allegri arranca nonostante appaia in netta crescita con le ultime due vittorie consecutive.

Lo Juventus Stadium finora ha portato solo sconfitte al Milan e solo Muntari ed Antonelli sono riusciti a bucare la porta di Buffon, reti comunque ininfluenti ai fini del risultato. Come in ogni big match che si rispetti assisteremo a tante sfide nella sfida, in primis l’allievo Donnarumma contro il maestro Buffon. Il nostro Gigio appare a 16 anni ormai un predestinato ma guai a paragonarlo già al suo collega di reparto, sarebbe inutile o addirittura dannoso. Meglio non caricarlo di pressioni e lasciarlo crescere in serenità. Sul fronte formazione dunque davanti al ragazzino di Castellammare dovrebbe rientrare Abate con De Sciglio e Calabria in panchina. Sull’out opposto confermato Antonelli mentre al centro Romagnoli sarà affiancato da Alex. In mediana sarà Bonaventura a sostituire Bertolacci, con Kucka e Montolivo a completare il reparto. In attacco Bacca, Cerci e Niang con Luiz Adriano pronto a subentrare.

Sul fronte Juve ballottaggio Evra – Alex Sandro in difesa e Cuadrado – Hernanes in attacco col brasiliano che potrebbe agire dietro le due punte Dybala – Morata.

Milan: Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang.

Juventus: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado, Dybala, Morata.

Gli ultimi cinque Juve-Milan:

2014/15: Juventus – Milan 3-1 (Antonelli; Tevez, Bonucci, Morata)

2013/14: Juventus – Milan 3-2 (2 Muntari; Pirlo, Giovinco, Chiellini)

2012/13: Juventus – Milan 1-0 (Vidal)

2011/12: Juventus – Milan 2-0 (2 Marchisio)

2010/11: Juventus – Milan 0-1 (Gattuso)

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam