difrancesco..Juventus strafavorita, quasi imbattibile, troppa differenza fra le due squadre, il Milan ha davvero pochissime chances di poter vincere questa coppa Italia. Questo in sintesi ciò che si dice in questi giorni, man mano che ci si avvicina alla finale di Roma. Tutto, ma proprio tutto lascia intendere che non ci sarà storia: i bianconeri sono anche in vantaggio nel computo dei precedenti, perchè conducono 2-1 sul Milan nelle tre finali disputate nella storia della coppa nazionale. Infatti vinsero nel ’41-’42 e anche nel ’89-’90. Però attenzione: nella finale unica disputata proprio a Roma nel 1973 fu il Diavolo a sollevare il trofeo al termine della lotteria dei calci di rigore. E infatti c’è chi pensa che una squadra così tremendamente malridotta come il Milan di Brocchi, solo ai rigori, dopo una strenua e fortunosa resistenza, potrebbe riuscire a battere gli attuali campioni d’Italia.

Il copione sembra già scritto, la trama pare prevedibilissima, ma si sa, a volte non tutte le serate, come le ciambelle, riescono col buco. Dunque un pò di prudenza non fa mai male ed è meglio attendere il fischio finale dell’arbitro, prima di essere assolutamente certi dell’epilogo. Ed è proprio questo ciò che faranno, la sera di sabato 21 maggio i tifosi del Sassuolo: riuniti in Piazza Garibaldi, con maglie e bandiere neroverdi, guferanno alla grande augurandosi di festeggiare fino in fondo la loro eccellente stagione. Sì, insomma, tiferanno Juve. Perfino il presidente Squinzi, da sempre tifoso del Milan, stavolta tiferà contro la squadra di Berlusconi. I neroverdi, infatti, accederanno in Europa League solo in caso di sconfitta del Diavolo nella finale di Coppa Italia. Tutto naturalmente legittimo e tutto rientra perfettamente nell’ambito di una sana, giusta e simpatica competizione sportiva, anche il Milan nel corso della sua stagione ha più di un volta dovuto e voluto gufare, sperando con grande interesse in determinati risultati di altre squadre. Così, davanti a un maxi-schermo con il patrocinio del Comune e di varie associazioni gastronomiche che per l’occasione ellestiranno degli stand, i tifosi del Sassuolo daranno vita a colorate esultanze e festosi banchetti. Sempre se il Milan non gli farà andare qualcosa di traverso.

Nils

Nils

Seguo spesso l'istinto.
Nils

Latest posts by Nils (see all)