All’andata finì 2-2, doppietta di Suso per i rossoneri, gol di Candreva e Perisic per i nerazzurri, con il pareggio in extremis di quest’ultimo, in pieno recupero. Quello di ritorno, che si giocherà fra poche ore, sarà tutta un’altra storia, perchè proprio di storia si tratta: verrà innanzitutto ricordato come il primo derby cinese. Inoltre, relativamente alla serie A, sarà stabilito il nuovo record di tifosi che seguiranno la partita in tv: circa 862 milioni in tutto il pianeta, di cui moltissimi in Asia, grazie all’orario per noi anomalo, delle 12.30.

In serie A, i confronti diretti a Milano con l’Inter considerata squadra di casa, vedono un totale di 82 incontri disputati con il seguente bilancio: 30 vittorie dell’Inter, 29 pareggi e 23 vittorie del Milan. I gol nerazzurri sono stati 117 gol, quelli rossoneri 107 .

Una sfida stracittadina che si preanuncia equilibrata, ma che in alcuni periodi storici è stata a senso unico per il Milan, come nel lasso di tempo che va dal 20 novembre 1910 al 25 maggio 1913, quando il Diavolo fu capace di un filotto di 9 vittorie consecutive.

Ultima curiosità: per tre volte il derby di Milano è terminato con 10 reti nel tabellino: il 25 gennaio 1920 Milan-Inter 3-7; l’11 settembre 1955 e il 29 giugno 1969 la stracittadina finì 6-4 per i rossoneri.

Nils

Nils

Le mie info biografiche sono in sciopero. Torneranno in autunno o in inverno.
Nils