27973-barbara-berlusconi-con-adriano-galliani-foto-1Mentre qui in Italia discutiamo del presente e del futuro di questo disastrato Milan, in Brasile è da poco terminata la conferenza stampa di Seedorf, che annuncia ufficialmente il suo nuovo incarico, quello di allenatore del Milan. In questi giorni siamo stati costretti a subire l’ennesima, tragicomica, farsa di un manipolo di artisti circensi di bassa lega, che puoi trovare solo in un circo da quattro soldi. O al Milan. E non ce ne voglia la signorina BB, ma lei non è assolutamente esente da colpe: inutile erigersi a bambina viziata figlia del capo che affida all’Ansa, dopo Reggio Emilia, i suoi sentimenti e la sua voglia di fare moralismi, quando (forse) tutto è nato con la mancata cessione di Pato (e quindi il mancato acquisto di Tevez) proprio perché la signorina era la splendida compagna del Papero. Non ce ne voglia il signor Galliani (che non finiremo mai di ringraziare per tutti i grandi colpi di mercato del passato), ma lo scempio a cui assistiamo ogni settimana è dovuto anche a suoi clamorosi errori: non si può pagare 11 milioni un giocatore completamente inutile e solo perché il cocco del mister, o avallare così semplicemente la cessione di Pirlo. Ma questi sono solo esempi. E non ce ne vorrà neanche il nostro ex mister Allegri, che ringraziamo per tricolore e Supercoppa, ma le sue responsabilità sono davvero tante, troppe. Forse anche decidere di rimanere a Milanello dopo la stagione scorsa. E forse finalmente ora come ora finiremo di assistere a spettacoli offerti da gente come Robinho, Matri o Nocerino. E non ce ne vorranno neanche i giocatori, che pur sapendo bene di non essere da Milan (in tempi migliori la maggior parte di loro non li avremmo visti neanche in tribuna), non fanno moltissimo per smentirci. A Giugno servirà un bus bello grosso per portarli tutti via da Milanello. Mentre tutto ciò succede nell’allegro circo rossonero, Seedorf ufficializza il suo passaggio al Milan. Non potrà di certo fare peggio di così.

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam