Lazio – Milan: Inzaghi sul filo del rasoio…

S fida che definire delicata sarebbe un eufemismo quella in scena stasera all’Olimpico contro una Lazio affamata di punti. I biancocelesti di Pioli dopo lo stop interno con il Napoli non potranno lasciare altri punti per strada ben consci che tali punti cominciano ad assumere un valore più alto di qualche mese fa. Dall’altra parte un Milan perennemente allo sbando, avvolto in uno stato di crisi che come già analizzato nasconde problemi che vanno ben al di là del campo (http://tempirossoneri.com/colpa-inzaghi-viaggio-centro-crisi-profonda/). Servirà una partita di cuore e di grinta e soprattutto sarà importante scendere in campo mentalmente liberi da tutte le critiche della settimana trascorsa. È qui che sarà decisivo Inzaghi, a cui spetta il compito di infondere serenità nei suoi ragazzi, proprio quello che ora manca. Compito non facile, se già pensiamo che lo stesso mister sa benissimo che la pazienza della società potrebbe finire da un momento all’altro nonostante le smentite di circostanza. Ci rifiutiamo di pensare ad una mancanza di voglia e di impegno nella settimana lavorativa: questi ragazzi potrebbero dare molto di più se venisse finalmente a mancare la paura di vincere, di sentire per l’ennesima volta i fischi dei tifosi delusi, al di là delle più o meno numerose assenze a cui anche stavolta dovremo sopperire.

A tal proposito difesa obbligata quella di stasera con Abate, e Armero sulle fasce e la coppia Alex-Mexes al centro. In mediana ritorno alle origini con Montolivo a fare da regista in mancanza di De Jong. Ai suoi lati Poli e a sorpresa potrebbe essere il turno di Van Ginkel. In attacco panchina per El Shaarawy e Pazzini, il tridente sarà composto da Cerci, Menez e Bonaventura. Ecco gli undici che dovrebbero scendere in campo:

Diego Lopez; Abate, Alex, Mexes, Armero; Poli, Montolivo, Van Ginkel; Cerci, Menez, Bonaventura.

 

Gli ultimi cinque Lazio – Milan:

2013/14 Lazio – Milan 1-1 (aut. Konko, Gonzalez)

2012/13 Lazio – Milan 3-2 (Hernanes, Candreva, Klose, De Jong, El Shaarawy)

2011/12 Lazio – Milan 2-0 (Hernanes, Rocchi)

2010/11 Lazio – Milan 1-1 (Ibrahimovic, Floccari)

2009/10 Lazio – Milan 1-2 (Thiago Silva, Pato, aut. Thiago Silva)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *