Milan-Sassuolo: le pagelle dei rossoneri

 Donnarumma 5,5 Il gol del Sassuolo, su calcio piazzato, evidenzia alcune sue colpe. Per il resto disputa una buona prova, dimostrandosi sicuro con i piedi e denotando una certa personalità.

Abate 6 Prova discreta. Si rivela utile soprattutto nello spazzar via i pericoli ed è già tanto.

Alex 6 I compagni lo cercano sui corner offensivi, lui ci arriva poche volte, senza creare pericoli. In difesa ordinaria amministrazione, non commette errori particolari.

Romagnoli 6 Più tranquillo e sicuro del collega di reparto, tempestivo in diverse occasioni, conferma il buon momento.

Antonelli 6 Bene in fase difensiva, male quando cerca di proporsi in avanti (cioè molto raramente).

Kucka 5,5 Quantità appena sufficiente, qualità molto insufficiente (dal 71′ Bertolacci 6 Buona verve, ci conforta vederlo già in campo dopo la botta presa nel trofeo Berlusconi).

Montolivo 6 Non brilla per niente, si limita al compitino. I suoi passaggi illuminano poco.

Poli 6 Impegno a profusione, nonostante la qualità non eccelsa delle sue giocate. Va bene lo stesso, Andrea (dal 60′ Luiz Adriano 7 Il suo gol è importantissimo e vale molto più del fumo fatto vedere da Cerci per tutto il match).

Bonaventura 6.5 Porta sempre lui la croce, in questo è davvero ammirevole. Le iniziative pericolose partono quasi tutte dai suoi piedi.

Bacca 6.5 Buona gara, eppure da lui è lecito aspettarsi quel qualcosina in più che non ha ancora dato, finora. Si procura e trasforma il rigore, comincia ad accumulare un buon numero di gol, che era la cosa che tutti gli chiedevano.

Cerci 6,5 Vogliamo essere generosi, per l’impegno e i tentativi di rendersi pericoloso. Il vero Cerci, però, affondava in maniera più incisiva ed arrivava al tiro con maggior facilità. Comunque in crescita rispetto alle ultime partite (dall’87’ Honda s.v.)

Mihajlovic 6 L’espressione del suo volto durante la partita è tutto un programma. Oggi è andata bene, ci si rivede alla prossima, con nuovi esperimenti, ne siamo certi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *