Le probabili formazioni di Lazio e Milan

 Quarta contro quinta, 22 punti contro 21, una cosa è chiara nel match di oggi fra biancocelesti e rossoneri: chi vince si candida molto seriamente a un posto nella prossima Champions League, mentre un pareggio servirebbe solo a far continuare la corsa a entrambe, in attesa di strappi (o crolli) futuri.

La squadra di casa ci arriva avendo vinto tre delle ultime 5 partite, cioè la stessa marcia recente del Milan, che però ultimamente ha perso una partita in più (con la Juve e ci sta). Assente Lucas Leiva, sostituito da Badelj. In avanti il solito Immobile, assistito da Milinkovic Savic e Luis alberto.

La formazione che Gattuso è costretto a mettere in campo risente di tante defezioni e problemi fisici: squalificato Higuain, il modulo dovrebbe essere il 3-4-2-1, con Suso e Calhanoglu a supporto di Cutrone. Dietro Zapata insieme a Abate e Rodriguez. Ennesima panchina per Halilovic e Montolivo.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disp. Proto, Guerrieri, Bastos, Caceres, Luiz Felipe, Patric, Durmisi, Lukaku, Cataldi, Murgia, Berisha, Correa, Caicedo. All. Inzaghi.

MILAN (3-4-2-1): Donnarumma; Abate, Zapata, Rodriguez; Calabria, Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Calhanoglu; Cutrone. A disp. Reina, Plizzari, Conti, Simic, Bertolacci, J.Mauri, Montolivo, Borini, Castillejo, Halilovic, Tsadjout. All. Gattuso.

Fischio di inizio alle ore 18.00, arbitrerà Banti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *