antonellilucaRipartire subito bene dopo la sconfitta di Napoli: è questo l’imperativo categorico. Il Milan di Vincenzo Montella è chiamato ad ingranare la marcia, in un modo o nell’altro, e proprio oggi al Meazza, contro l’Udinese di Beppe Iachini, se ne presenta l’occasione.

Come arriva il Milan – Diversi problemi in casa rossonera: centrocampo e attacco da rivedere con la squalifica di Kucka e Niang, entrambi espulsi al San Paolo, nell’ultima partita di campionato,  giocata due settimane fa. A centrocampo, secondo le ultime indiscrezioni, spazio a Poli e Sosa, con un Jack Bonaventura avanzato nel tridente d’attacco con Suso e Bacca. Unico ballottaggio, per il momento, è quello fra Antonelli e De Sciglio.

Come arriva l’Udinese – Iachini potrà contare su Thereau, rientrato dalla squalifica e pronto ad essere schierato nella formazione titolare, dietro Zapata, ed insieme a De Paul nel 4-3-2-1 così disegnato. Probabile l’esordio di Kums a centrocampo, mentre sulla sinistra Armero appare favorito, al posto dell’indisponibile Samir. Unico ballottaggio friulano, è quello a centrocampo, fra Hallfredsson e Fofana.

Ecco come i 22 dovrebbero schierarsi in campo oggi pomeriggio al Meazza:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Antonelli; Poli, Montolivo, Sosa; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella.

Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Kums, Hallfredsson; Thereau, De Paul; Zapata. All. Iachini.

L’Udinese non vince in casa dei rossoneri esattamente da dieci anni, in campionato. L’ultimo successo risale alla stagione 2006/07, alla 37esima giornata i bianconeri si imposero per 3-2 con reti di Asamoah, Gourkouff, Di Natale, Costacurta su rigore e Barreto.

I precedenti a San Siro:

23 vittorie Milan

14 pareggi

4 vittorie Udinese

94 gol fatti Milan

44 gol fatti Udinese

L’ultima sfida

2015/2016 Milan vs Udinese 1-1

Julian S.

Julian S.

Aretino dal sangue illirico. Apprendista giurista alla ricerca di una giustizia che forse ancora esiste. Beh sì, ho grandi ambizioni. Vivo immerso in una sorta di tensione creativa quotidiana. Comunicare per me è vivere, conoscere, condividere. Tifo Milan perché è l’essenza del calcio.
juliansaan14@gmail.com
Julian S.
Cheap Sex Web Cam