menezCon l’acquisto all’ultimo minuto di Giacomo Bonaventura dall’Atalanta e del centrocampista Marco Van Ginkel dal Chelsea, si chiude il discusso mercato rossonero, che forse non può considerarsi entusiasmante perchè ha visto il suo apice di tiepida emozione nell’ufficializzazione del prestito di Fernando Torres, ma neanche può considerarsi negativo, visto che Adriano Galliani è riuscito a liberarsi di Balotelli, operazione auspicata da molti tifosi del Milan. Inoltre, il colpo last minute Jack Bonaventura, potrebbe davvero ribaltare molte considerazioni fatte finora. Andiamo allora a riepilogare tutti gli affari, o presunti tali, portati a termine dalla società rossonera:

Acquisti: Agazzi (portiere, Chievo), Alex (difensore, Psg), Menez (attaccante, Psg), Albertazzi (difensore, Verona), Niang (attaccante, Montpellier), Armero (difensore, West Ham), Diego Lopez (portiere, Real Madrid), Torres (attaccante, Chelsea), Van Ginkel (centrocampista, Chelsea), Bonaventura (centrocampista, Atalanta).

Cessioni: Amelia (portiere, svincolato), Emanuelson (difensore, Roma), Silvestre (difensore, Sampdoria), Taarabt (centrocampista, QPR), Kakà (attaccante, San Paolo), Coppola (portiere, Bologna), Birsa (centrocampista, Chievo), Balotelli (attaccante, Liverpool), Petagna (attaccante, Latina), Benedicic (centrocampista, Leeds), Constant (difensore, Trabzonspor), Robinho (attaccante, Santos), Bryan Cristante (centrocampista, Benfica).

L’affare più grande, però, potrebbe essere stato quello di Filippo Inzaghi, nuovo allenatore incaricato di riportare il Milan ai vertici, dopo un paio di stagioni molto travagliate. La scommessa è tuttora in corso, l’esito quantomai incerto.

Ci trovi anche su Facebook e su Twitter

Nils

Nils

Seguo spesso l'istinto.
Nils

Latest posts by Nils (see all)