Milan – Atalanta: formazione confermata, out Caldara e Cutrone

 Una gara fondamentale quella di oggi al Meazza per vari motivi. È necessario tornare ai tre punti dopo la brutta prestazione di Cagliari, per riaggiustare una classifica per ora certamente deludente. Non battiamo i bergamaschi in casa da quattro anni, ma soprattutto serve una vittoria per fare morale e gestire al meglio le prossime gare ampiamente alla portata. La gara con il Dudelange in tal senso ha fatto veramente poco: a parte infatti il risultato, il gioco espresso non è stato dei migliori.

Qui Milan – Formazione praticamente identica a quella che ha affrontato in trasferta il Cagliari. In difesa non convocato Caldara per un affaticamento muscolare, toccherà ancora a Musacchio sostenere Romagnoli in difesa. Sulle fasce Laxalt si accomoderà in panchina dopo la titolarità in Europa League e toccherà a Rodriguez con Calabria a destra. Dalla cintola in su nessun cambio con tutti i titolari confermati pronti a supportare la classe di Higuain. Cutrone ancora out per l’infortunio alla caviglia non smaltito.

Qui Atalanta – Gasperini, fresco di rinnovo con la Dea, si affida al 3-4-1-2 con qualche dubbio solo in mezzo al campo, dove Castagne è favorito su Hateboer, mentre come trequartista l’ex di turno Pasalic è favorito su Ilicic per supportare il tandem offensivo Zapata – Gomez.

Milan: Donnaruma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Calhanoglu, Higuain, Suso. All. Gattuso.

Atalanta: Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata. All. Gasperini.

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *