Milan, attento al Faraone

 Stephan El Shaarawy scalda i motori per la sfida di domenica sera contro la sua ex squadra. Escluso dalla lista Champion’s contro lo Shakthar Donetsk, l’italo-egiziano ha voglia di rifarsi e di dimostrare il suo valore. Del resto il calcio è bello proprio perché spesso ti offre subito l’occasione giusta per rimediare a qualche prestazione non buona. E per il Faraone giallorosso arriverà proprio contro quel Milan che l’ha lanciato nel mondo dei grandi. El Shaarawy, secondo le ultime notizie, sarebbe in vantaggio nel ballottaggio con Perotti per una maglia titolare da esterno sinistro.

Altro curioso dato da tener presente, è che tutte le volte in cui il Faraone ha giocato contro il Diavolo, la Roma ha sempre vinto (4 volte su 4, tutte con la maglia giallorossa addosso, segnando addirittura due reti pesanti a San Siro). Un vero e proprio talismano per la squadra capitolina, che dopo la sconfitta in Champions di mercoledì, cercherà subito il riscatto in campionato. Quasi certa quindi, la sua presenza stasera in campo, tenendo conto che Perotti nella partita giocata in Ucraina ha speso molto a livello fisico.

Julian S.

Aretino dal sangue illirico. Apprendista giurista alla ricerca di una giustizia che forse ancora esiste. Beh sì, ho grandi ambizioni. Vivo immerso in una sorta di tensione creativa quotidiana. Comunicare per me è vivere, conoscere, condividere. Tifo Milan perché è l’essenza del calcio.
juliansaan14@gmail.com

Latest posts by Julian S. (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *