MontolivorMentre squadre come Juventus e Inter continuano ad aumentare gli stipendi dei propri calciatori, il Milan va in controtendenza e si distingue invece per la recente riduzione del monte ingaggi. Mossa più che doverosa, dal momento che negli ultimi anni il club rossonero si permetteva di pagare lautissimi stipendi a giocatori che raramente vedevano il prato erboso, come Mexes, Balotelli e Menez, per citarne solo tre. Non solo tagli ma anche vere e proprie riduzioni hanno riguardato, ad esempio, lo stipendio di Ricky Montolivo, che viene ora pagato 2,5 milioni di euro anzichè 3,5. Maggiore oculatezza anche nei confronti dei nuovi acquisti, nessuno dei quali oltrepassa i 2 milioni di euro di stipendio. Per la cronaca, in testa alla classifica degli ingaggi della serie A ci sono Juventus e Inter, che precedono Roma, Milan e Napoli. Una curiosità sugli stipendi dei rossoneri: Locatelli e Gabriel, pur non giocando praticamente mai, guadagnano più di Donnarumma (0,3 e 0,8 milioni di euro a stagione contro gli appena 0,2 milioni di euro a stagione del giovane portiere).

Nils

Nils

I cartoni animati giapponesi hanno condizionato enormemente la mia infanzia e di conseguenza tutta la mia vita. Non solo negativamente.

skip109-nils@yahoo.it
Nils