Milan – Cesena 2-0: le pagelle dei rossoneri

 Abbiati 6.5 Grande parata sul finire del primo tempo, su De Feudis. Ha giocato per via della squalifica di Diego Lopez, dimostrando che la sua esperienza è ancora utile alla causa.

Bonera 6 Il solito mestiere, la solita esperienza, soliti errori, stavolta perdonabili.

Bocchetti 6 Non ha commesso errori, anzi si è dimostrato sempre efficace nelle chiusure. Buon acquisto invernale.

Rami 6.5 Reattivo e attento, risolve un paio di situazioni difficili, con tempismo e decisione. Buonissima prestazione.

Antonelli 6.5 Utile contributo di sostanza. Guadagna il rigore poi trasformato da Pazzini. Il terzino che cercavamo.

De Jong e Poli 6 Validi gregari, bravi nel pressing, ma entrambi non in ottima forma: specialmente l’olandese sembra un pò lontano dai suoi giorni migliori.

Montolivo 6 Buono il suo ritorno in campo dopo un mese. Lotta con caparbietà e cerca di darsi da fare in fase offensiva anche se la condizione non è ottimale (dal 79′ Van Ginkel S.V.)

Bonaventura 7 Qualità, è questa la parola che meglio gli si addice. Un gol e un palo. Il Milan merita altri giocatori come lui.

Menez 7.5 Svaria un pò dappertutto e non ha paura di prendersi delle iniziative nè di puntare quattro avversari di fila. Fa quello che ci si aspetta da lui, insomma (dall’85’ Cerci S.V.).

Destro 5 Deludente. Sempre in attesa della palla buona, che non arriva mai. Un attaccante deve fare anche altro (dal 63′ Pazzini 6 Meglio di Destro, siamo contenti che sia tornato al gol)

Inzaghi 6 Ennesimo cambio di modulo e l’esperimento gli riesce. Ma nel secondo tempo il Cesena ha messo un pò troppo sotto i rossoneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *