mihajlovic2: abbiamo subito un solo tiro in porta, ma nel primo tempo non abbiamo fatto bene. Per fortuna nell’intervallo si possono sistemare le cose. Nella ripresa abbiamo cercato il gol in ogni modo, ma abbiamo beccato poco la porta, miglioreremo anche quello. La vittoria è meritata. Faccio i complimenti al Chievo, che sta facendo bene in campionato. È una vittoria fondamentale per risalire in classifica e ritrovare fiducia. Pressione addosso? Ho le spalle larghe, sono abituato. I giocatori essendo meno esperti possono soffrire di più ma i risultati aiutano. Contro Lazio e Atalanta non sarà facile ma dobbiamo fare punti. Poi ci sarà la sosta in cui speriamo di recuperare qualche attaccante perché sono loro che fanno la differenza. La coppia Alex-Romagnoli? Hanno cominciato a giocare quando abbiamo cambiato sistema di gioco. Col 4-3-3 siamo più compatti e anche i difensori soffrono di meno, arrivano meno palle giocabili per gli avversari. La cosa migliore è sempre vincere non subendo gol. E’ la prima volta che non subiamo gol, è una cosa positiva. Da quando abbiamo cambiato modulo abbiamo subito 3-4 tiri in 3 partite. Siamo messi meglio in campo e i ragazzi sono più sicuri. Come occasioni subite siamo la quarta o quinta squadra in serie A, ma abbiamo la penultima difesa. Non siamo stati fortunati, a ogni tiro ci hanno sempre fatto gol. Luiz Adriano in panchina? E’ sempre il solito discorso, ho solo due punte e quindi non posso metterli entrambi in campo dall’inizio. Davanti ho poca scelta, due punte non le ho mai avute e Balotelli è ancora fuori. Quando avrò questi attaccanti a disposizione ci divertiremo. Ora stringiamo i denti, poi quando tutti saranno a disposizione, ripeto, la strada sarà in discesa. Per ora gioca Bacca perché è il nostro capocannoniere. Berlusconi ha detto che avrebbe giocato lui se fosse arrivato? Allora siamo stati fortunati che non sia arrivato in tempo…

Maran: al di là del risultato, mi dispiace che oggi forse abbiamo fatto un passo indietro rispetto al solito. Non siamo riusciti ad avere la solida fluidità, abbiamo concesso un po’ troppo rispetto al solito. Ci è mancata la nostra solita spavalderia, soprattutto in fase di possesso. Oggi questa cosa l’abbiamo pagata, anche se non siamo mai stati in grossa difficoltà. Se avessimo fatto meglio questo aspetto, forse la partita sarebbe potuta cambiare. Il gol annullato? Non l’ho ancora rivisto di proposito, non volevo commentarlo…

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam