ronaldinhoGià, quella volta che Ronaldinho riempì di gioia i cuori dei tifosi milanisti, nonostante un periodo rossonero con più bassi che alti. Ma quella sera di fine settembre 2008 era tutta per lui, che non doveva partire nemmeno titolare nel derby, ma poi alla fine complici i problemi di Borriello fu in campo dal primo minuto. Non una giocata spettacolare, non una delle sue, ma un insolito colpo di testa su cross di Kakà (e lui sì che di derby se ne intendeva…) che fa gioire migliaia di tifosi in estasi per il primo gol italiano della star brasiliana.

Un vero big match non può mancare delle solite polemiche arbitrali e anche quel derby fu così, un derby molto nervoso, in cui furono espulsi Burdisso per doppia ammonizione e Materazzi per proteste dalla panchina e in più pare ci fosse un fuorigioco millimetrico di Kakà nell’azione del gol. Solite polemiche ma un insolito Mourinho nel dopo gara, pacato come non mai, che riconosce la vittoria ai cugini pur evidenziando come non ci fosse l’espulsione di Burdisso.

Milan – Inter 1 – 0

Milan: Abbiati; Zambrotta, Maldini, Kaladze, Jankulovski; Gattuso (43′ st Bonera), Seedorf, Ambrosini; Ronaldinho (39′ st Shevchenko), Kakà; Pato (29′ st Flamini). All.: Ancelotti.

Inter: Julio Cesar; Maicon, Burdisso, Materazzi (14′ st Cruz), Chivu; Zanetti, Cambiasso, Vieira (35′ st Stankovic); Mancini (14′ st Adriano), Ibrahimovic, Quaresma. All.: Mourinho.

Reti: 36’ Ronaldinho.

Arbitro: Morganti di Ascoli Piceno

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko
Cheap Sex Web Cam