Milan – Lazio, un match spartiacque per la stagione rossonera

 Gara importantissima quella di domani sera per il Milan di Gattuso, chiamato a sfoderare una prestazione maiuscola contro una squadra che sulla carta arriva a Milano con tutti i favori dei pronostici. Necessario quindi fare punti contro la Lazio anche per accumulare entusiasmo ed energie nascoste in vista dell’andata della semifinale di Coppa Italia di mercoledi sera.

Davide contro Golia – Se diamo uno sguardo ai numeri, ci rendiamo subito conto dell’enorme differenza tra l’attacco biancoceleste e quello del Milan. La Lazio infatti ha messo a segno 56 gol, miglior attacco del campionato, per una media reti di ben 2,7 a partita. D’altra parte il Milan è ancora fermo a 27 gol, per una media di 1,3 a partita. Una sorta di Davide contro Golia, uno scontro impari che può essere sovvertito tenendo presente la tenuta difensiva: in questo caso il Milan supera la Lazio di soli tre gol (28 – 25), il che fa capire il vero punto debole dei ragazzi di Inzaghi.

Match spartiacque – Puntare quindi a sorprendere la retroguardia biancoceleste potrà essere una delle chiavi di un match, come detto, di importanza vitale. Vincere significherebbe dare uno slancio al campionato in vista di una clamorosa rimonta con vista Europa, significherebbe accumulare energie positive in ottica Coppa Italia e infine significherebbe dare entusiasmo ad un gruppo che sta compattandosi sotto l’egida di mister Gattuso. Al contrario uscire con le ossa rotte potrebbe invece dare una mazzata definitiva alle ambizioni rossonere, le quali si spegnerebbero dunque già a gennaio.

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *