niang.1994Reparto per reparto, le ultime news dal mercato rossonero:

Difesa – Ormai la ricerca del terzino sinistro comincia ad assumere i contorni di un vero e proprio casting, con in fila nomi su nomi. Sembra quasi definitivamente sfumata la pista Siqueira per due motivi: l’Atletico Madrid non lo mollerà mai per una cifra inferiore a 10 milioni né tantomeno per un prestito con diritto di riscatto (la condizioni proposte dal Milan, ma anche dalla Juventus), ma anche perché lo stesso giocatore non sembra essere convinto del trasferimento. In seconda fila ecco Pasqual, il cui rinnovo con la Fiorentina è sempre più vicino: dopo giorni di empasse l’agente del ragazzo nelle ultime ore ha lanciato segnali distensivi al club gigliato. Rimane calda la pista che porta a Douglas Santos, di proprietà dell’Udinese ma ora in prestito all’Atletico Mineiro (con diritto di riscatto a 2,8 mln). Trattativa che comunque non sembra facile anche perché ci sarà da battere proprio la concorrenza dei brasiliani e un’asta è proprio ciò che Galliani non vuole. Intanto chiesto al Catania il prestito semestrale del centrale Spolli, ma gli etnei hanno rifiutato seccamente. Saranno giorni davvero duri per Galliani…

Centrocampo – Ovviamente sarebbe la mediana il reparto da rinforzare maggiormente, ma sembra che in società nessuno se ne accorga. Non ci saranno colpi infatti da qui a febbraio. Arrivato ufficialmente Suso dopo il saluto di Saponara andato all’Empoli, lo spagnolo sarà disponibile già con la Lazio (non essendo però un mediano sarà adattato in quella posizione…). Nell’ultimo periodo si è anche parlato molto di Essien. Arrivata un’offerta da Dallas per il ghanese ma il Milan ha rispedito al mittente ritenendola troppo bassa. A questo punto probabile il suo addio a giugno a scadenza di contratto. Sembra ormai lontano anche Brozovic per i soliti motivi economici: per lui sarà Premier League.

AttaccoNiang ceduto in prestito secco al Genoa per sei mesi, mentre Pazzini è stato ritenuto ufficialmente incedibile. Tutti ora si aspettano l’ingresso di una punta centrale essendo il Pazzo l’unico in quel ruolo. Naturale che i media si scatenino con i nomi: Destro sembra essere sempre più lontano: la Roma pare voglia tenerlo almeno fino a fine anno e comunque il suo costo è troppo alto per le casse rossonere (20 milioni circa). Sempre in auge il nome di Osvaldo, la cui esperienza all’Inter si è praticamente conclusa nel peggiore dei modi. Di proprietà del Southampton, il 29enne italo-argentino ha già rifiutato varie proposte nell’attesa di una chiamata dei rossoneri. Se comunque l’affare si farà, di certo sarà negli ultimi giorni di mercato. Nelle ultime ora è anche saltato fuori il nome di Borriello: di proprietà della Roma e destinato al Genoa, che però ha chiuso con Niang, il ragazzo tornerebbe di corsa a Milanello e non ci sarebbero neanche intoppi sull’ingaggio. Come al solito comunque non aspettiamoci granché: il tanto fumo del mercato porterà sicuramente pochissimo arrosto…

Mirko

Mirko

Mirko, filosofo per condanna, milanista da sempre e per sempre!
Marcel Desailly, Franco Baresi e Mario Yepes le mie ragioni per amare
questa squadra, i Pink Floyd, Stanley Kubrick e la fantastica Salerno le mie ragioni per amare la vita!

syd-barrett@hotmail.it
Mirko