Bacca Criticatissimo nei mesi scorsi, il colombiano è tornato protagonista a suon di gol. Doppietta contro il Chievo, in gol anche contro la Juve, prima che l’arbitro decidesse di dare un penalty ai bianconeri, a tempo ultra scaduto.

Mati Fernandez Rientro con gol e tanti inserimenti in area di rigore. L’ex viola, fortemente voluto da Montella, finalmente ha trovato il suo spazio. Infortuni permettendo, potrà essere utile nel rush finale per l’Europa.

Donnarumma Con la Juventus ha fatto vedere un’altra prestazione monstre, parando tutto ciò che rientra nelle possibilità di un essere umano. Sempre sicuro, ormai una garanzia. Che non vorremmo veder andar via.

Deulofeu Ammirevole in fase di copertura, dove si dimostra preziosissimo. Tuttavia è in attacco, ovviamente, che dà il meglio di sè, facendo brillare il suo talento e ispirando i compagni. A fine marzo 2017 non sappiamo ancora se considerarlo un sogno proibito o se davvero, per la gioia di noi tutti, potrà rimanere in rossonero.

Nils

Nils

Le mie info biografiche sono in sciopero. Torneranno in autunno o in inverno.
Nils