viareggio.campo.calcio.verde.centrocampoFinisce nel peggiore dei modi l’avventura dei ragazzi di mister Brocchi nella Viareggio Cup. I rossoneri, dati fra i favoriti della manifestazione, mercoledì sono usciti con le ossa rotte dalla sfida con i pari età della Juventus. 4-0 il pesante risultato di una partita senza storia, che avrebbe potuto mettersi diversamente solo se Casiraghi non avesse fallito una buonissima occasione quando si era ancora a reti bianche. Invece il crollo del Milan si è palesato dopo circa mezzora di gioco, nel primo tempo, quando i gol di Pozzebon e Bove avevano ormai messo il match sulla carreggiata bianconera. Capovolgere il risultato, già impresa assai complicata, si è rivelata impossibile nel secondo tempo, quando i ragazzi di Fabio Grosso si sono portati sul 3-0 con Di Massimo, per poi chiudere definitivamente i conti in pieno recupero, grazie alla rete di Morselli. Brutto, bruttisimo modo di uscire da un torneo al quale il Milan, come ogni anno, teneva molto.

A fine gara il tecnico dei rossoneri Cristian Brocchi ha rilasciato le seguenti parole alla stampa: “Nel secondo tempo è venuta una differenza di fisicità. Loro hanno giocatori che hanno più forza fisica rispetto ai nostri. Peccato per il primo tempo perché fino all’uno a zero i miei ragazzi hanno giocato un’ottima partita. Avevano in mano il gioco e stavano creando qualcosa di buono, poi purtroppo abbiamo preso due gol evitabili su due letture difensive sbagliate, nel secondo tempo non siamo riusciti a dare la sterzata che speravamo. Gli ultimi 2 gol sono figli di una demotivazione finale. Servirà di lezione in vista delle partite che verranno in campionato”.

Nils

Nils

I cartoni animati giapponesi hanno condizionato enormemente la mia infanzia e di conseguenza tutta la mia vita. Non solo negativamente.

skip109-nils@yahoo.it
Nils
Cheap Sex Web Cam
Tags: