Sono loro, sono tornati, immortali come zombi. Imbattibili, non li sconfiggerai mai finchè saranno in attività o fino a quando non raggiungeranno l’età della pensione. Alcuni sopravviveranno anche a quella soglia. Highlander delle emozioni di qualità e del sentimentalismo. La loro prossima squadra sarà sempre il Milan. E’ così da tanti anni ormai e così sarà sempre. Eternamente pronti a vestire la casacca rossonera : Aguero, Dzeko, Fabregas, Aubameyang, Badelj, Ibrahimovic, Fellaini, Belotti, Papu Gomez. Ne abbiamo dimenticato qualcuno? Aiutateci a ricordare.

Come ogni estate (e come ogni gennaio), occorre mantener i nervi saldi per riucire a fronteggiare questo temibile esercito di zombi, fieramente guidati da un esercito di scimmie: i migliori giornalisti italiani, l’avanguardia dell’informazione sportiva nostrana, il fior fiore degli esperti di calcio del nostro paese. Sempre sul pezzo, abilissimi ed arguti, hanno agganci e microspie dappertutto. Conoscono tutti i dettagli, ogni retroscena. Se lo dicono loro, c’è da fidarsi. Non sbagliano mai. A parte sempre.

Nils

Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). A volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.