Sta dunque per disputarsi, allo Stadion HNK Rijeka, la partita più ininfluente degli ultimi mesi, per il Milan già qualificato ai sedicesimi di finale di EL. Il nuovo mister Gattuso ne approfitterà per far giocare le seconde linee, nella speranza, da una parte di ricevere segnali incoraggianti da qualcuno di loro, dall’altra di approfondire la conoscenza della grossa problematica rappresentata dalla matassa davanti alla quale è stato improvvisamente posto.

Le probabili formazioni di una sfida tutto sommato abbastanza imprevedibile:

RIJEKA (4-2-3-1): Sluga; Vesovic, Zuparic, Puncec, Zuta; Males, Pavicic; Acosty, Puljic, Kvrzic; Gavranovic. All.: Kek.

MILAN (3-5-2): Storari; Zapata, Paletta, Romagnoli; Calabria, Zanellato, Biglia, Locatelli, Antonelli; Cutrone, Andre Silva. All.: Gattuso

Nils

Seguo spesso l'istinto. Ai tempi delle scuole elementari decisi di tifare Milan. Nell'autunno 2013 mi venne l'idea di creare questo sito (online dal primo gennaio 2014). A volte scrivo cose senza senso, perciò non prendetemi troppo sul serio.