Nella corsa a Russia 2018, le gerarchie del gruppo G sono già piuttosto definite, resta da stabilire chi arriva primo e chi secondo fra Spagna e Italia. Gli iberici sono forse favoriti, ma gli azzurri hanno ancora delle possibilità per sorpassarli. Fondamentale sarà segnare molti gol stasera con il Liechtenstein e, ovviamente, fare bene nello scontro diretto che ci sarà fra pochi mesi.

Dopo la prevedibile goleada con il San Marino, i tifosi della nazionale sono curiosi di vedere se gli azzurri sapranno ripetersi anche in un impegno ufficiale. Non che ci si debba aspettare otto gol, ma 4-5 segnature sono decisamente un bottino alla portata dell’Italia. Avversari permettendo. L’undici più probabile che Ventura manderà in campo stasera è il seguente:

(4-2-4): Buffon; Darmian, Barzagli, Chiellini, Spinazzola; Pellegrini, De Rossi; Candreva, Belotti, Immobile, Insigne.

Il grande assente è Bonucci, diffidato, che verrà preservato per la Spagna. Non sarà della partita neanche Verratti, infortunato.

Nils

Nils

Le mie info biografiche stanno attuando uno sciopero estivo. Torneranno in autunno.
Nils