smailaNegli anni ’80 era uno degli showman più famosi e amati, il suo nome fa ricordare tanti programmi televisivi di una leggerezza che ora quasi non esiste, di tempi lontani trascorsi all’insegna del verbo ridere. Stiamo parlando di Umberto Smaila, veronese classe 1950, alla ribalta della tv nazionale dal 1977 quando era tra i fortunati protagonisti di ”Non stop”, con Massimo Troisi e Carlo Verdone, fra gli altri. Smaila diventa anche attore di divertenti commedie cinematografiche e si cimenta anche nel ruolo di autore, scrivendo il testo della canzone “È tutto un attimo”, famosa hit sanremese di Anna Oxa. Poi conduce il sexy show ”Colpo grosso” e negli anni successivi partecipa più volte a “Buona domenica” e “Domenica in”. Ma non è tutto, perchè gira anche l’Italia con la sua band tenendo centinaia di concerti e diventa anche imprenditore, aprendo diversi locali (gli “Smaila’s”) in importanti località turistiche, come Sharm el Sheikh e Gallipoli. In mezzo a tutto questo grande brulicare di attività, Smaila trova anche il tempo di tifare per il Milan, una delle sue due squadre del cuore (l’altra, per ovvie ragioni, è il Verona). Grande estimatore di Gianni Rivera, Umberto ha più volte detto di essere amico di Pippo Inzaghi, Seedorf e Ancelotti. Come scrisse una volta sul suo profilo twitter, il Milan è sempre stato, per lui, una questione di fede.

 

Nils

Nils

Le mie info biografiche sono in sciopero. Torneranno in autunno o in inverno.
Nils