seedorf1Nonostante le voci dei rematori contro, il Milan di Clarence Seedorf comincia a convincere un pò tutti: nelle ultime cinque partite Abbiati ha subìto solo un gol (la sfortunata autorete nella partita con il Genoa), per il resto i rossoneri hanno segnato 11 gol, vincendole tutte. Un risveglio in cui pochi credevano e che vede protagonista il collettivo, più che i singoli. Non a caso gli ultimi 11 gol sono stati segnati  da ben 7 diversi giocatori ed altri elementi spesso criticati sono stati capaci di fornire prestazioni importanti (vedi Constant, il cui cross è stato decisivo per sbloccare il match con il Livorno). Sembra che qualcosa sia scattato nella testa dei giocatori, dopo il pareggio con la Lazio. Forse anche la paura di non far più parte del progetto Milan, nel caso di completa debacle in campionato. Ora arrivano tre partite ancora più impegnative, contro Roma, Inter e Atalanta (a Bergamo). Tre partite in grado di ribaltare ogni attuale considerazione positiva.

Nils

Nils

Le mie info biografiche stanno attuando uno sciopero estivo. Torneranno in autunno.
Nils