Il Milan, dopo una sessione di mercato invernale praticamente nulla, continua con assiduità a pensare al futuro, anche in virtù di un’estate, quella del 2017, che ha mostrato sin troppi fuochi d’artificio. Ora a Gattuso spetta il compito di valorizzare i tanti acquisti, alla