Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Mercato”

Il sogno di Keisuke Honda

Da bambino sognava di giocare in Italia, in quello che certamente veniva percepito come uno dei campionati più belli del mondo. Dal Giappone all’Olanda, per capire qualcosa del calcio europeo, poi in Russia al Cska Mosca, nel frattempo la vittoria della coppa d’Asia con la nazionale nipponica. Ed ora, finalmente sul palcoscenico dei suoi desideri: San Siro, il Milan. Keisuke Honda è nato il 13 giugno 1986, quasi insieme al Milan di Berlusconi, che nel giugno di quell’anno aveva appena 4 mesi di vita. Dopo lunghe girandole del destino, le strade del giapponese e del club rossonero si sarebbero incrociate quasi 28 anni dopo. Un traguardo che per Honda non è altro che una nuova…

Honda: “Penso di poter cambiare qualcosa”

Finalmente il biondo giapponese è arrivato nella sua nuova casa. Keisuke Honda, il trequartista tanto voluto dal Milan è sbarcato a Malpensa, ha effettuato le visite mediche ed è ora a disposizione di Massimiliano Allegri, anche se prima di vederlo in campo passerà almeno una settimana, com’è normale che sia. Le sue prime parole da rossonero sono incoraggianti: “So che tutti si aspettano molto da me. Penso di poter fare qualcosa di speciale, di cambiare qualcosa, sono fiducioso. Guardavo sempre il Milan in tv , sono davvero felice di essere arrivato qui: il Milan è una leggenda, questo è il mio sogno che diventa realtà”.- ha detto a Milan Channel. Ma se una rondine non fa…

Un mese di preghiere e speranze

…E finalmente arrivò il tanto agognato mercato di riparazione. Tutti noi speriamo in un po’ d’ossigeno fresco nelle sembianze di qualche giocatore nuovo che possa fare finalmente la differenza. E allora ecco che i nuovi arrivati, Rami e  Honda si tramutano in salvatori della patria, o almeno speriamo che diventino tali. A parte gli acquisti già annunciati, c’è sentore di almeno un altro paio di colpi, che dovrebbero corrispondere al terzino D’Ambrosio (c’è da decidere ancora l’eventuale contropartita) e Nainggolan (6,5 – 7 mln più la comproprietà di Cristante). Ottimi giocatori, non c’è che dire, ma nessuno in grado di cambiare una situazione già ampiamente danneggiata. In particolare il centrocampista belga di origini indonesiane non…

Mission News Theme by Compete Themes.