Press "Enter" to skip to content

Posts published in “Campionato”

Milan-Inter 0-3, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6 Poco può fare in occasione dei tre gol presi, per il resto ordinaria amministrazione. Calabria 5: soffre da matti le sgroppate di Perisic, e per di più non sembra essere supportato adeguatamente da Saelemaekers. Gravi le colpe in occasione del primo gol. Romagnoli 4,5: Lukaku fa quello vuole in area (e anche fuori), un completo disastro. Nei momenti che contano sembra scomparire, e questo forse la dice lunga sul suo vero valore. Kjaer 5: Anche lui perde la bussola contro l’attacco nerazzurro. Colpevole in occasione dei primi due gol: la sua esperienza, da sola, non è bastata stavolta. Hernandez 5: Uno dei migliori in campo (e la dice…

L’insostenibile leggerezza dell’essere e una pietanza troppo Speziata

Buongiorno. La rubrica “Uno sciagurato punto di vista” torna ad occuparsi di stretta attualità in riferimento alla giornata di campionato appena disputata che ha visto il Milan sorprendentemente uscito sconfitto nei confronti dello Spezia. È bastata la terza sconfitta del 2021 a gettare le falangi del tifo rossonero negli Inferi della disperazione più profonda. I social media sono inondati dalle dichiarazioni dell’esercito degli innamorati traditi, delusi ed affranti ai quali nel giorno di San Valentino sono spuntate le corna. Sono riemersi dalla buia cantina, nella quale si erano – ahiloro – giocoforza dovuti ritirare, i disfattisti in Servizio Permanente Effettivo, i cultori del fallimento a prescindere, i contestatori per definizione,…

Spezia – Milan 2-0, le pagelle dei rossoneri

Spezia-Milan 2-0. Le nostre valutazioni sulla prestazione dei singoli: *** Donnarumma 6 Bravo sul tiro iniziale di Saponara, poi nulla può in occasione delle due reti spezzine, specialmente sul missile di Bastoni. Dalot 5  Suo il fallo rischioso su Saponara, dalla cui punizione successiva arriva il gol dei liguri. Molte incertezze, qualche buon recupero, ma lui rimane arroccato dietro e va in difficoltà. Kjaer 6 Ogni volta che può risolve i problemi che gli si presentano, ma alla fine la velocità e la brillantezza degli avversari hanno prevalso comunque (dal 65′ Tomori 6  Entra che la partita ha ancora poco da dire e lui non fa cose particolari). Romagnoli 5.5 Qualche…

Milan-Crotone 4-0, le pagelle dei nostri

DONNARUMMA Voto 6,0: praticamente spettatore, gioca più palloni con i piedi che con le mani. Para su Ounas al minuto 7 poi nulla più. CALABRIA Voto 6,5: al minuto 4 si incunea in area e va a segnare (di testa!) ma l’impresa viene vanificata daun fuorigioco in partenza di Ibrahimovic. Poi al minuto 15 impegna Cordaz ancora nell’area piccola. Contribuisce con la consueta buona lena del periodo alla doppia fase fronteggiando Pereiratra i più attività del Crotone e riducendolo al silenzio. Nel finale si guadagna (penso volontariamente) il giallo che gli farà scontare la squalifica pendente contro lo Spezia. TOMORI Voto 6+: voto tendente all’alto. Rischia solo inizialmente su Di…

Bologna-Milan 1-2, le pagelle dei rossoneri

Bologna – Milan 1-2, le pagelle dei nostri: DONNARUMMA Voto 7,5: un giorno dovremo riuscire a calcolare quanti punti vale, da solo, un portiere. Nel suo caso sono certo siano molti. Al minuto 38 è decisivo su Sansone da breve distanza e al minuto 40 para su Dominguez in combutta con Tomori. Al minuto 59 para a terra su Orsolini e al minuto 89 chiude la porta a Soriano. Ancora una volta bella gestione del pallone con i piedi. CALABRIA Voto 6,5: al minuto 2 libera in area piccola, al minuto 15 effettua un gran recupero su Soriano, al minuto 36 esegue una bella diagonale difensiva. Stanco solo di difendere,…

Milan-Atalanta 0-3, le pagelle di Kjaer e compagni

DONNARUMMA Voto 6+: portiere alla moda gestisce palla e lanci tra i due centrali come fanno i colleghi quelli “bravi”. Mette la manona sul pericoloso cross di Hateboer al minuto 16, poi però i palloni calciati da Romero ed Ilicic gli passano purtroppo sotto la pancia. Non riesce nell’impresa di dare speranza ai compagni. CALABRIA Voto 5,0: stasera non è lui. Troppo impreciso e confuso rispetto al Calabria al quale ormai siamo abituati. La sua timidezza influisce anche sul sodale di fascia che da solo non la struscia mai. KALULU Voto 5,5: non teme le piroette di Ilicic (sul quale chiude bene al minuto 18) e si scambia con Hernandez…

Vittoria anche a Cagliari. Ibra Super! Le pagelle rossonere

DONNARUMMA Voto 7,0: si sporca maglietta e guanti solo al minuto 55 quando esce in presa bassa. Il voto lo guadagna parando su Simeone (minuto 62) e su Cerri (minuto 81) spezzando sul nascere le velleità di rimonta del Cagliari. Gestisce bene la palla con i piedi aprendo alternativamente su Calabria o Dalot. CALABRIA Voto 7,0: in totale sbaglia due passaggi in tutta la partita, però rimediando sempre. Va al tiro al minuto 25 (Cragno mette in angolo) e colpisce l’ennesimo palo al minuto 36. Serve per il raddoppio al minuto 52. Arpiona il pallone sulla linea laterale girando su sé stesso in un metro quadro ricordando in queste movenze…

Milan – Torino 2-0, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 6,5: Si guadagna la pagnotta con una super parata su un tiro deviato di Segre nei minuti finali, per il resto sta a guardare la partita. Calabria 6,5: Altra prova generosa per Davide, che offre una bella prestazione dasia da terzino destro che da mediano al posto di Tonali. Sempre al servizio della squadra, uno dei protagonisti di questo strepitoso campionato rossonero. Kjaer 7: Non è un caso che una parte dei gol subiti siano arrivati con il danese ai box. Un vero leader, impeccabile in ogni chiusura, sta vivendo una seconda giovinezza. Romagnoli 6: Non che abbia una gran da fare, visto che le offensive granata fanno solo…

Milan-Juventus 1-3, le pagelle di Theo e compagni

DONNARUMMA Voto 6,5: in generale buona prestazione sebbene senza parate sensazionali. Incolpevole sui gol dove sono altri che sbagliano. Salvato dal palo sul tiro di Chiesa al minuto 15, para sempre su Chiesa al minuto 23, su Ramsey al minuto e su McKennie al minuto 70. DALOT Voto 6,0: parte soffrendo Frabotta al quale alla fine riesce a prendere le misure e, pur non eccellendo, si fa valere salendo di fiducia e rendimento. Ha tempo per impegnare l’innominabile portiere ospite al minuto 47. Buona alternativa perchè può giocare su tutti e due i lati indifferentemente. KJAER Voto 6,5: che gli vogliamo dire? Niente. Anche stasera un esempio di abnegazione ed…

Benevento-Milan 0-2, le pagelle dei rossoneri

DONNARUMMA Voto 7,5: è attento in uscita bassa minuto 8, poi viene salvato dal palo sul tiro di Insigne al minuto 20. Para su Caprari (minuto 35), su Letizia (minuto 36), ancora su Insigne (minuto 44) e su Lapadula al minuto 68 è fenomenale. Nel frattempo ipnotizza Caprari sul rigore del minuto 60. Lo ipnotizza non a caso, perché essendo molto alto i tiratori avversari non calciano a mezza altezza ma tentano la battuta angolata rasoterra aumentando la percentuale di errore. Bravo ad autorevole sulle palle alte. CALABRIA Voto 6,5 dalla sua parte trova inizialmente Tonali e perciò non spinge come vorrebbe. Soffre la vivacità di Caprari e al minuto…

Theo de testa ed è subito festa! Le pagelle

Milan-Lazio 3-2, le pagelle dei rossoneri: Donnarumma 6,5 Più che parare il rigore non può fare, peccato che i difensori non siano stati attenti nell’occasione. Sul gol di Immobile poco può. Calabria 6 Non benissimo la sua prima frazione, ma nella seconda va già meglio e il suo contributo risulta importante. Bei dialoghi con Calhanoglu. Theo Hernandez 8 Secondo tempo monumentale dopo un primo piuttosto bloccato. Come sempre quando parte non lo prendi se non lo abbatti, suo il gol di testa allo scadere che fa disperare gli interisti e fa fare un brillante Natale a noi. Romagnoli 6 Difficoltà particolari non ne ha. Solito impegno e solita dedizione. Peccato…

Sassuolo sconfitto, le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 6,5: si guadagna l’emolumento di giornata parando al minuto 75 su Bourabia. In precedenza, para, facile, su Berardi (minuto 22), su Ferrari (minuto 46), su Traorè (minuto 52). Finisce la partita senza voce ed inseguendo Hauge negli spogliatoi. CALABRIA Voto 6,0: come a volte gli capita, sta più sulle sue stavolta a rintuzzare Rogerio o Djuricic, lasciando a Diaz e Saelemaekers il compito di offendere dal suo lato. Sgomma come una 4×4. KALULU Voto 7,0: se non si fosse fatto male Gabbia nemmeno sapremmo che esiste. Partita di personalità, precisione, lucidità negli interventi. È il Re dell’area di rigore. Al posto giusto al momento giusto sbroglia matasse probabilmente…

Difficoltoso pareggio con il Genoa. Le pagelle rossonere

Donnarumma 7: Uno dei suoi miracoli salva il risultato al termine della gara, quando respinge la sforbiciata di Scamacca. Nulla può in occasione dei due gol. Calabria 7: Ottima la prova di Davide sull’out di destra, una delle poche note liete della serata. Attento in fase difensiva e quando può spinge sulla fascia. Bello il gol dalla distanza, il primo stagionale. Kalulu 6: Una sufficienza figlia della sua personalità e intraprendenza, che non sono poche visto che porta a casa una delle prime gare tra i professionisti. Errori gravi in occasione di entrambi i gol, che riscatta parzialmente col gol su angolo. Romagnoli 5,5: Non una serata al top per…

Clamoroso pareggio del Parma a San Siro. Le pagelle del Milan

DONNARUMMA S.V.: assiste inoperoso ma interessato all’assalto dei suoi compagni al pullman emiliano. Non può nulla sul tiro di Hernani né sulla capocciata da distanza ravvicinata di Kurtic. Si prende il lusso di marcare Karamoh in piena area al minuto 46. CALABRIA Voto 7,0: quelli bravi e pericolosi, di cui Gervinho fa parte, stanno sempre dal suo lato. Ma lui alla fine lo riduce ad un avatar così come per Karamoh quando questi si avventura a sinistra cambiando campo. Spinge con continuità, dimostrando che il brutto periodo è passato. GABBIA S.V.: stavolta tocca a lui uscire anzitempo perché al primo contrasto, purtroppo, si fa male. ROMAGNOLI Voto 6,0: orfano del…

Samp battuta, le pagelle del Milan

DONNARUMMA Voto 7,0: al minuto 7 salta come una molla sul colpo di testa di Tonelli per deviare in angolo, poi partecipa spesso come difensore aggiunto distribuendo palloni ai compagni. Cerca, senza riuscirvi, di acchiappare la palla da flipper impazzita che termina alle sue spalle in occasione della rete doriana. CALABRIA Voto 6,5: parte larghissimo per cercare di aprire la munita difesa di casa, ma l’efficacia della sua azione arriva solo nella ripresa nella quale cresce a vista d’occhio arrivando a servire dopo scatto imperioso (minuto 80) per il gol. Attento sull’arrembante Augello. Prestazione di sostanza. GABBIA Voto 6,5: attento e preciso nella marcatura di Quagliarella che difatti c’è, ma…

Mission News Theme by Compete Themes.