Press "Enter" to skip to content

Cesena – Milan: tutte le dichiarazioni dei protagonisti

Inzaghi: avevamo in mano la partita, abbiamo creato tantissimo, nel primo tempo abbiamo fatto benissimo. Poi nella ripresa ci siamo allungati e il caldo non ci ha aiutato. Il gol di Succi non ci ha aiutato, forse era in fuorigioco. Se non avessimo preso quel gol oggi avremmo vinto e sarebbe stato importante perché saremmo andati solitari al terzo posto. Dispiace non aver vinto anche per i risultati degli altri, ma il campionato è ancora lungo. Il nuovo modulo? E’ andato bene, abbiamo pagato un po’ le tre partite di fila, dobbiamo continuare a crescere.

Torres ha bisogno di allenarsi. Anche oggi ha fatto una partita di sacrificio, purtroppo non ha avuto la palla giusta. Ho pensato di mettere dentro Pazzini nell’ultima mezz’ora anche perché facevamo molti cross e anche perché era un po’ stanco visto che ha giocato poco.

Il presidente sarà contento, abbiamo giocato un calcio offensivo. Ora pensiamo al Chievo che arriva a San Siro sabato e cerchiamo di regalare i tre punti ai nostri tifosi.

Menez: stiamo rifacendo la squadra, ma credo che siamo sulla strada giusta, dobbiamo continuare così. Prendiamo troppi gol, ma non è solo colpa della difesa. Modulo? Il nuovo modulo mi piace, ma l’importante è vincere, solo così mi diverto. Siamo delusi per il pareggio di oggi.

Rami: non abbiamo vinto e abbiamo preso ancora un gol, ma finora abbiamo perso una sola partita. Dobbiamo migliorare e lavorare ancora di più, dobbiamo trovare più fiducia. Noi vogliamo fare bene, oggi abbiamo preso un gol sfortunato. Io titolare? Sono felice della mia partita, ho giocato solo due partite e quindi ho bisogno di lavorare di più. Devo ritrovare un po’ di fiducia. Quest’anno proviamo a giocare da dietro, vogliamo giocare bene per i nostri tifosi.

Bonaventura: è stata una partita dura. Ce l’abbiamo messa tutta, era la terza partita in una settimana, su un campo sintetico, e loro sono una squadra aggressiva. Abbiamo cercato di fare quello che abbiamo potuto, non siamo riusciti a vincere ma abbiamo disputato un match volenteroso. Con un pizzico di cattiveria forse sarebbe arrivato il secondo gol. Nel primo tempo sul mio tiro avevo calciato in porta ma me l’hanno deviata e l’arbitro non ha visto, come non ha visto il contatto, sono stato trattenuto e magari dava il rigore. Noi siamo una squadra di grande qualità, ci vuole tempo, siamo molti nuovi e abbiamo enormi potenzialità.

*          *          *

Bisoli: sono molto contento di quello che abbiamo espresso in campo. Abbiamo fatto un’ottima partita al cospetto di una grande squadra. Ho visto i ragazzi aggressivi, vogliosi di andare ad attaccare gli spazi, proprio come voglio io. Peccato aver preso quel gol su palla inattiva. Se nel secondo tempo avessimo avuto un pizzico di fortuna avremmo potuto fare il secondo gol.

Succi: siamo molto soddisfatti per la partita di oggi, abbiamo fermato una grande squadra in casa davanti al nostro bellissimo pubblico. I rossoneri in attacco erano davvero forti, a tratti siamo riusciti ad impensierirli. Venivamo da una brutta sconfitta a Torino ma ci siamo subito rialzati. Sono molto contento per il goal, lo dedico alla mia famiglia e ai miei amici.

Volta: sono molto contento, sapevamo che non dovevamo concedere nulla. Abbiamo fatto una partita rabbiosa e cattiva. Siamo stati bravi a non abbassarci troppo dopo il goal ma dobbiamo migliorare sulle palle inattive.


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.