Press "Enter" to skip to content

Girone B: Spagna, Olanda, Cile, Australia

Un girone veramente difficile per i campioni in carica della Spagna, in cui il blocco storico del Barcellona e i protagonisti madrileni dell’ultima finale di Champions League saranno chiamati a riproporre il classico calcio spettacolare che tanto ha dominato in questi ultimi anni.

L’enorme parco tecnico degli Orange a disposizione di Van Gaal fa sì che l’Olanda sia una delle outsider più pericolose. Campioni del calibro di Van Persie, Robben e Sneijder saranno clienti veramente scomodi per gli spagnoli, e non dimentichiamo il nostro guerriero, Nigel De Jong, una delle poche note liete della stagione milanista. Unico neo: la difesa non sembra imbattibile, a causa di buoni giocatori ma comunque ancora acerbi.

Molto forte anche il Cile, che si presenta ai nastri di partenza con una formazione altamente competitiva: basta ricordare Vidal della Juve e Sanchez del Barcellona. Altre conoscenze italiane: Isla compagno di squadra di Vidal, Carmona dell’Atalanta e Pinilla del Cagliari.

Infine l’Australia, che dovrebbe recitare il ruolo di cenerentola del girone, ma che comunque non sarà da prendere alla leggera. Ci ricordiamo tutti che l’Italia riuscì a batterla solo grazie a un rigore dubbio nel 2006…

IL PRONOSTICO – Spagna e Olanda dovrebbero passare il turno, anche se il Cile darà filo da torcere ad entrambe le squadre. A meno di miracoli l’Australia non sarà in grado di contendere i primi posti agli avversari: 1° Spagna; 2° Olanda; 3° Cile; 4° Australia.  


Vuoi commentare questo articolo? Fallo sui nostri Social! Ci trovi su Facebook , Twitter, Instagram, Tumblr, Flipboard ed anche altrove. Basta cercarci! --> Social Zone
Mission News Theme by Compete Themes.